James Potter vs Severus Piton… Due facce della stessa medaglia

James Potter vs Severus Piton... Due facce della stessa medaglia

Nella serie di Harry Potter , uno dei principali antagonisti è stato Severus Piton. Durante la storia, Piton si rivelò una persona differente di quanto i fan inizialmente pensassero, ed è stato rivelato il suo passato non proprio amichevole con il padre di Harry, il che non ha affatto dipinto James in una buona luce.

Ognuno di loro ha i suoi tratti positivi e quelli negativi, ma in confronto, chi è stato il peggiore tra questi due personaggi dell’era del Malandrino?

FACEBOOK👉CiakQuiz.Potter👈
INSTAGRAM👉CiakQuiz.Potter👈
TELEGRAM👉CiakQuiz.Potter👈

James Potter

James Potter vs Severus Piton... Due facce della stessa medaglia

Sarebbe una bugia affermare che James Potter non fu cresciuto come un ragazzo ovviamente privilegiato, e questo gli diede un po’ di ego a scuola.
James nacque il 27 marzo 1960 da Fleamont Potter e sua moglie Eufemia.
I genitori di James, quando nacque , erano anziani e essendo stato concepito così tardi nella vita , fu cresciuto in un ambiente pieno d’amore e vizi (forse fin troppi).
Quindi, non fu una sorpresa che fu cresciuto fino a diventare arrogante e presuntuoso.


Il privilegio non crea sempre automaticamente persone cattive, ma può certamente dare loro un senso di importanza personale troppo elevato. E questo successe anche a James. Apparentemente aveva tutto, ma era disposto a molestare coloro che non avevano nulla.

Severus Piton

James Potter vs Severus Piton... Due facce della stessa medaglia

Severus Piton, a differenza di James non ebbe per niente un’infanzia facile.
Severus nacque il 9 gennaio 1960 da Tobias Piton , un Babbano violento , ed Eileen Prince , una strega purosangue negligente.
Severus crebbe a Spinner’s End , uno squallido sobborgo di Cokeworth .
Questa zona della città era vicino a un fiume sporco e pieno di case fatiscenti, fabbriche in disuso e lampioni guasti.
Severus da bambino era trascurato e la sua scarsa igiene lo rese un bersaglio di bullismo a scuola. Era talentuoso e intelligente, ma generalmente veniva trattato come se non lo fosse.


Aveva sicuramente bisogno di gentilezza che a Hogwarts non ricevette e ciò che rese peggiore la situazione è che James era uno dei suoi più grandi aguzzini.

James prese di mira Piton

James Potter vs Severus Piton... Due facce della stessa medaglia

James era un bullo a scuola, al punto che anche il più grande degli apologeti di James Potter non può negarlo.
Prese in giro Piton senza pietà e, con un ricordo particolarmente orribile, lo appese a testa in giù e lo espose davanti all’intera scuola.
Qualcuno potrebbe dire che era solo un adolescente, ma non si può negare che ci vuole un ragazzo particolarmente crudele per farlo.

Era chiaramente popolare e benvoluto, quindi il fatto che abbia usato il suo status per ferire gli altri non gli da sicuramente una bella luce.

Piton a differenza di James era un bullo da adulto

James Potter vs Severus Piton... Due facce della stessa medaglia

James era un bullo da bambino, ma Piton lo fece da adulto. Il suo stile di insegnamento era basato sull’intimidazione e sul bullismo.
Quando Harry iniziò la scuola, Piton provò un’immediata antipatia per Harry che aveva promesso di proteggere. Sfortunatamente per Harry, era identico al suo rivale, James Potter, con l’eccezione degli occhi di sua madre.
Piton fu crudele anche con Neville Paciock, sapeva che Voldemort avrebbe potuto sceglierlo come prescelto e se cosi fosse stato, Lily non sarebbe morta.


Ha avuto una vita dura, ma prendersela con le persone che dipendono da lui, in una posizione di insegnante, è un grossolano abuso di potere indipendentemente da ciò che gli era successo in passato.

Avrebbe smesso di fare il bullo solo se Lily fosse uscita con lui

James Potter vs Severus Piton... Due facce della stessa medaglia

James trascorse gran parte della sua carriera accademica inseguendo Lily Evans , un’attraente nata Babbana di Grifondoro, che era segretamente la migliore amica e una cotta d’infanzia di Piton da prima che entrambi iniziassero la scuola di Hogwarts.
Lily fu tra coloro che non furono così colpiti da James, considerandolo arrogante e odioso.
Quando Lily chiese a James di smetterla con Piton, James le disse che lo avrebbe fatto solo se lei avesse accettato di uscire con lui.

James fu decisamente troppo invadente con Lily e ricattare un uscita per un atto indegno che avrebbe dovuto smettere per sua coscienza e non per un uscita, lo rende immaturo e poco nobile.

Piton era Pericolosamente Ossessionato Da Lily

James Potter vs Severus Piton... Due facce della stessa medaglia

Fu lui ad origliare parte della profezia tra Albus Silente e Sibilla Cooman e fu lui che la raccontò al Signore Oscuro.
Ma quando Piton, apprese che sulla base della profezia, Voldemort pianificò di attaccare i Potter per uccidere il figlio di James e Lily, ne fu terrorizzato sapendo che Lily non avrebbe rinunciato a suo figlio senza combattere, quindi pregò il Signore Oscuro di risparmiarle la vita, e lui accettò. 

Fu letteralmente disposto a far uccidere tutta la sua famiglia pur di salvare Lily.

Cercò di affrontare il Signore Oscuro per salvare Lily e Harry

James Potter vs Severus Piton... Due facce della stessa medaglia

Quando il Signore Oscuro arrivò a Godric’s Hollow ad Halloween nel 1981 , James disse a Lily di prendere Harry e scappare. Dopo che sua moglie e suo figlio furono fuori dalla stanza, affrontò da solo il più pericoloso mago oscuro di tutti i tempi, in modo da dare a sua moglie e suo figlio il tempo di scappare dal cottage. Tuttavia, James commise un errore fatale; lasciò la sua bacchetta nel soggiorno e Voldemort lo uccise senza sforzo con la Maledizione Mortale – James ” cadde come una marionetta i cui fili erano stati tagliati “.


Morì per Harry e per amore di Lily

James Potter vs Severus Piton... Due facce della stessa medaglia

Fu solo dopo la morte che Harry capì i sacrifici di Piton per se stesso e per l’Ordine della Fenice, e che Piton era il “difetto del piano” che lo avrebbe aiutato a distruggere Voldemort.
Fu una spia consumata e morì come una perfetta spia: la sua copertura rimase intatta, il suo ultimo briefing fu consegnato e il ricordo della donna che amò fu con lui. “Always”.
Harry fu in grado di usare l’ultima intelligenza di Piton per uccidere Voldemort una volta per tutte.
Alla fine, si assicurò che il mondo magico conoscesse il vero ruolo di Severus Piton, e chiamò il suo secondo figlio Albus Severus Potter in onore dell'”uomo più coraggioso” che avesse mai conosciuto.