I sudditi di Voldemort: I Mangiamorte. Chi era il più spietato? e chi il meno?

I sudditi di Voldemort: I Mangiamorte. Chi era il più spietato? e chi il meno?

I cattivi sono particolarmente avvincenti, dato che sono in gran parte composti da Mangiamorte, uomini e donne che hanno giurato il loro servizio a Lord Voldemort.

Tuttavia, va anche detto che non tutti i Mangiamorte non sono uguali.
Classifichiamoli dal meno al più malvagio

10 Draco

I sudditi di Voldemort: I Mangiamorte. Chi era il più spietato? e chi il meno?

Per molti versi, Draco fu il meno malvagio dei tanti Mangiamorte che appaiono.
Sebbene possa essere stato, a volte, piuttosto crudele, in particolare con Harry e i suoi amici, mostrò anche di non essere in grado di uccidere effettivamente Silente, nonostante il fatto che gli sia stato espressamente ordinato da Voldemort.
Alla fine, mostrò anche, che, in fondo era una brava persona.

9 Narcissa

I sudditi di Voldemort: I Mangiamorte. Chi era il più spietato? e chi il meno?

Narcissa, come suo figlio, mostrò di essere un personaggio molto complesso e c’era una buona ragione per cui fu vista come uno dei membri migliori della Casa Serpeverde. Anche se rimase sullo sfondo della storia per molti dei film, tornò davvero in sé nei Doni della Morte, quando mostrò di essere disposta a mentire a Lord Voldemort in persona per proteggere Harry e per ritrovare suo figlio.
Qualunque cosa sia, chiaramente non era una delle Mangiamorte più malvagie

8 Lucius

I sudditi di Voldemort: I Mangiamorte. Chi era il più spietato? e chi il meno?

Lucius Malfoy fu ampiamente considerato come uno dei migliori ruoli di Jason Isaac.
Era piuttosto crudele con coloro che riteneva inferiori a lui, cioè quasi tutti coloro che non erano membri di una delle grandi famiglie di maghi.
Quando fuggì con Narcissa e Draco invece di continuare a combattere con Voldemort, mostrò che dopotutto poteva esserci almeno un germe di bontà in lui.

7 Fenrir Greyback

I sudditi di Voldemort: I Mangiamorte. Chi era il più spietato? e chi il meno?

Ci furono molte creature sinistre che apparvero nell’universo di Harry Potter , ma non c’era dubbio che i licantropi erano tra i più terrificanti.
Tra questi, Fenrir era sicuramente uno dei più malvagi. Ciò che lo distingueva davvero era il suo desiderio dilagante non solo di contagiare quante più persone possibile, ma di concentrarsi soprattutto sui bambini e questo era un’ulteriore prova che era uno degli individui più malvagi.

6 I Carrow

I sudditi di Voldemort: I Mangiamorte. Chi era il più spietato? e chi il meno?

I fratelli Carrow, Alecto e Amycus, erano famosi per la loro crudeltà e il loro sadismo, in particolare una volta che presero il controllo di Hogwarts, non c’era dubbio che erano alcuni dei più malvagi Mangiamorte, soprattutto perché non c’era alcun motivo per torturare dei bambini che avevano sotto la loro supervisione.

5 Dolohov

I sudditi di Voldemort: I Mangiamorte. Chi era il più spietato? e chi il meno?

Dolohov era notevole per la sua arroganza.
Dimostrò di essere in grado di commettere orrendi atti di crudeltà senza pensarci due volte. Era un mago tremendamente potente e le sue abilità gli permisero di uccidere nientemeno che una figura come Remus Lupin ( uno dei Grifondoro più simpatici della serie )

4 MacNair

I sudditi di Voldemort: I Mangiamorte. Chi era il più spietato? e chi il meno?

MacNair era uno dei Mangiamorte più contraddittori, perché sebbene non abbia fatto molto per cercare di trovare Voldemort dopo la sua sconfitta, chiarì da subito che era uno dei personaggi più malvagi.

In particolare dimostrò di avere una brama di uccidere che lo rendeva un personaggio molto sinistro, e dimostrò anche di essere molto violento e brutale, spesso per nessun altro motivo se non quello di poterlo fare senza timore di rappresaglie .

3 Peter Minus

I sudditi di Voldemort: I Mangiamorte. Chi era il più spietato? e chi il meno?

Peter Minus era capace di fare quasi tutto e l’elenco delle cose peggiori che abbia mai fatto era piuttosto lungo.
Era sicuramente al primo posto tra coloro che dovevano essere considerati i membri più malvagi dei Mangiamorte, se non altro perché tradì Lily e James fino alla loro morte certa per mano di Voldemort.

2 Bellatrix

I sudditi di Voldemort: I Mangiamorte. Chi era il più spietato? e chi il meno?

Oltre al fatto che era la più devota a Voldemort e alla sua missione (in effetti, era ossessionata da lui), mostrò anche che non c’era profondità di crudeltà o malizia a cui non sarebbe sprofondata. Il fatto che sia stata lei a far impazzire i Paciock (una delle cose peggiori che abbia fatto) fu solo una prova che dimostrò quanto fosse malvagio il suo personaggio.

1 Barty Crouch Jr

I sudditi di Voldemort: I Mangiamorte. Chi era il più spietato? e chi il meno?

Alcuni dei personaggi che apparvero in Harry Potter non erano altro che agghiaccianti nella loro capacità di commettere atti malvagi, e Barty Crouch Jr. fu proprio un personaggio del genere.
Di tutti i Mangiamorte, non c’era dubbio che lui e Bellatrix erano veramente pazzi e malvagi.
Ma quello che rendeva Barty Crouch Jr al primo posto come malvagità, era la sua intelligenza.
Barty non reagiva d’impulso e soprattutto studiava nei dettagli la situazione senza mai commettere errori, non sottovalutava mai il suo nemico come fece Bellatrix (errore fatale che le costò la vita).
Dimostrò ripetutamente che non c’era quasi nulla che non avesse fatto al servizio di Voldemort, sia che si trattava di uccidere suo padre o sia di fingere di essere Alastor Moody. Ciò che lo rese particolarmente agghiacciante fu testimoniare la sua assoluta e fervente fede in Voldemort.