Ecco come Harry Potter e Lord Voldemort sono simili e non

Ecco come Harry Potter e Lord Voldemort sono simili e non

Tutto in Harry Potter si riduce a Harry e Voldemort. La loro rivalità – e la missione di Harry di distruggere il Signore Oscuro – formano la struttura dell’intera serie e senza di essa Harry non sarebbe mai diventato un eroe.
Voldemort è l’epitome del male, mentre Harry è fedele alla sua buona morale. Tuttavia, in un certo senso sono molto simili, qualcosa che gli stessi personaggi riconoscono a volte. Ma come sono simili e come non lo sono?

Simili

Gioventù Isolata

Ecco come Harry Potter e Lord Voldemort sono simili e non

Voldemort

Molte delle qualità malvagie di Voldemort risalgono alla sua infanzia. Nacque da una strega che usò una pozione d’amore per concepirlo con un Babbano, sua madre morì subito dopo la sua nascita e da allora fu cresciuto in un severo ma squallido orfanotrofio Babbano. Sapeva di essere diverso e alla fine iniziò a torturare coloro che lo circondavano.

Harry

Rimasto orfano da bambino, Harry fu cresciuto come il giovane Tom Riddle, non aveva nessuno da amare o qualcuno che si prendesse cura di lui.
A differenza di Voldemort, l’isolamento di Harry gli diede una maggiore capacità di amare.

Discendenti Dai Peverell

Ecco come Harry Potter e Lord Voldemort sono simili e non

Gli antenati significarono molto per Voldemort. Anche se imbarazzato per la debolezza di sua madre, era profondamente orgoglioso del fatto che discendesse da Salazar Serpeverde, il fondatore della sua casa. Questo lo rese l’erede di Serpeverde – e gli diede la capacità di parlare con i serpenti – che gli permise di aprire la Camera dei Segreti.
Voldemort in seguito condivise involontariamente le sue abilità di Serpentese con Harry quando lo rese un Horcrux . Tuttavia, questa non fu la loro unica connessione. Sia Voldemort che Harry discendevano dai fratelli Peverell rendendo i due lontani parenti, precisamente cugini.
Tutti i maghi erano in qualche modo imparentati, ma questa era una connessione diretta tra i due.

Amore Per Hogwarts

Ecco come Harry Potter e Lord Voldemort sono simili e non

Harry

Fino a quando Harry non andò a Hogwarts, la sua vita fu piuttosto cupa. I Dursley non gli offrirono alcuna forma di amore o affetto. Quindi, entrando nel mondo dei maghi, trovò finalmente un posto che amava e che sentiva casa.

Voldemort

Voldemort non era certo una persona sentimentale, ma era di un’opinione simile. Hogwarts fu il primo posto in cui si sentì speciale. Anche se per ragioni più narcisistiche di Harry, era un raro interesse che entrambi avevano in comune.

Leader Naturali

Ecco come Harry Potter e Lord Voldemort sono simili e non

Voldemort

Voldemort condusse i suoi Mangiamorte a impensabili atti malvagi, questo lo rendeva un leader. Alcuni dei suoi seguaci furono leali fino alla fine e disposti a commettere azioni atroci in suo nome.

Harry

Harry coltivò una lealtà simile senza nemmeno provarci. Dopo aver formato l’esercito di Silente, gli venne naturale il ruolo di leader. Ispirò sia i suoi amici che i suoi lontani seguaci con lo stesso spirito di Voldemort (sebbene per fortuna con un diverso tipo di spirito). E proprio come Tom Riddle a scuola, fu capace di questo fin da piccolo.

Adatto A Serpeverde

Ecco come Harry Potter e Lord Voldemort sono simili e non

Dopo che fu avvertito della sua nefasta reputazione, quando il Cappello Parlante suggerì Serpeverde, Harry ne fu inorridito. Scongiurò persino il cappello a metterlo in un’altra casa, difficile ignorare gli attributi che lo avrebbero reso un Serpeverde perfetto.

Harry era astuto, ambizioso e determinato a ottenere esattamente ciò che voleva.
Queste erano tutte qualità che condivideva con Voldemort. I loro obiettivi finali furono molto diversi, ma entrambi i maghi furono disposti a fare di tutto per soddisfare i loro desideri personali.

Totale Opposti

Atteggiamenti Verso La Morte

Ecco come Harry Potter e Lord Voldemort sono simili e non

Voldemort

Voldemort aveva così paura della morte che il suo nome si traduceva letteralmente in “volo dalla morte”. Andò oltre il limite per evitare di morire, creando più Horcrux di qualsiasi altro mago conosciuto e compromettendo la sua anima per farlo.


Harry

Harry, scelse di camminare volontariamente verso la sua morte per salvare il resto del mondo magico, consolidando la sua posizione di polo opposto di Voldemort. Nonostante la sua giovane età, Harry non ebbe paura, al contrario accolse la morte come una vecchia amica, qualcosa che Voldemort non avrebbe mai potuto fare.

Interesse Per Il Potere

Ecco come Harry Potter e Lord Voldemort sono simili e non

Voldemort

Quando Voldemort non inseguiva l’immortalità, inseguiva il potere. Fin dalla giovane età, fu ossessionato dall’essere diverso, migliore e più forte di tutti gli altri. È per questo che faceva il prepotente con i bambini dell’orfanotrofio, aprì la Camera dei Segreti e iniziò a formare i Mangiamorte.

Harry

Harry quando arrivò a Hogwarts, affrontò altrettanto, se non di più, difficoltà di Voldemort ma non lo formò in una persona ossessionata di potere. Lontano da esso, Harry accettò il potere quando gli venne imposto, come quando diventò il leader del procuratore distrettuale e il volto della Seconda Guerra dei Maghi. Tuttavia, non cercò mai lo stesso tipo di gloria di Voldemort.

Alleati

Ecco come Harry Potter e Lord Voldemort sono simili e non

Voldemort

Mentre Voldemort sviluppò un seguito simile a un culto tra i suoi Mangiamorte, i suoi veri alleati furono rari. Si fidava di Bellatrix Lestrange e Severus Piton più della maggior parte degli altri, ma per il resto non si confidava o si fidava dei suoi seguaci come Harry.

Harry

In confronto, Harry apprezzava e rispettava i suoi amici. Forgiò legami emotivi con coloro che amava e alla fine fece per loro tanto quanto loro fecero per lui. Voldemort, tuttavia, pretendeva solo dagli altri.

Desiderio Di Essere Diverso

Ecco come Harry Potter e Lord Voldemort sono simili e non

Non si può negare che Harry fosse diverso dai suoi compagni di classe. Come il Ragazzo che è sopravvissuto – e in seguito il Prescelto – venne trattato sia considerevolmente meglio che peggio degli altri (a seconda dell’attuale atteggiamento del mondo magico nei suoi confronti).

Harry lottò molto per distinguersi dalla massa, ma fu qualcosa che Voldemort non apprezzò in gioventù. Non rifiutò semplicemente il suo nome Babbano “comune” di Tom; adottò il titolo nobiliare di “Lord” Voldemort per distinguersi ancora di più. Godette anche del trattamento speciale riservatogli da Lumacorno, qualcosa che Harry cercò di evitare a tutti i costi.

Capacità Di Amare

Ecco come Harry Potter e Lord Voldemort sono simili e non

Se c’era un tema centrale in Harry Potter, era l’amore.
L’amore di Lily che salvò Harry quando si sacrificò per lui. Allo stesso modo, fu l’amore e l’altruismo di Harry che fornirono la stessa protezione ai suoi amici, famiglie e alleati dopo la sua morte temporanea nella battaglia di Hogwarts.

Silente affermò che questo era il potere che Voldemort non conosceva. Fu l’ondata di emozioni di Harry nel Dipartimento dei Misteri che gli permise di liberarsi del possesso di Voldemort. Voldemort non riusciva a immaginare cosa significasse amare o essere amato, né gli interessava scoprirlo.