Ecco come ha fatto Tom Riddle a scegliere il nome Voldemort

Ecco come ha fatto Tom Riddle a scegliere il nome Voldemort

La saga di Harry Potter si è svolta negli anni ’90 e ha seguito Harry e i suoi amici nella loro battaglia contro Voldemort.
Voldemort che un tempo era Tom Riddle e che riuscì a diventare il mago oscuro.

FACEBOOK👉CiakQuiz.Potter👈
INSTAGRAM👉CiakQuiz.Potter👈
TELEGRAM👉CiakQuiz.Potter👈

Ecco come ha fatto Tom Riddle a scegliere il nome Voldemort

Riddle che riuscì a liberarsi dai suoi legami Babbani, Riddle che imparò da Horace Lumacorno come dividere la sua anima e ottenere l’immortalità. 
Riddle che creò gli Horcrux , Riddle che continuò i suoi studi sulla magia oscura e assunse ufficialmente il nome di Lord Voldemort. 
Voldemort…. le cui origini del nome furono ricostruite attraverso i momenti del franchise.
Voldemort cui nome è sezionato, di origini francesi” Vol ” che significa” fuga o volo “,” de” significa” di” o” da” e” mort ” significa” morte “.
Insieme, il suo nome significava” fuga dalla morte” o” volo dalla morte “, che rispecchiava perfettamente il suo desiderio di immortalità.

In Harry Potter e la camera dei segreti, venne rivelato a Harry che “Io sono Lord Voldemort” era un anagramma di Tom Marvolo Riddle. 
Fu così che scelse il nome “Lord Voldemort” utilizzando il nome Tom Marvolo Riddle per creare la sua ormai famigerata identità.
Per tutta la vita Voldemort odiò i Babbani, Tom era così disonorato dal nome del suo sporco padre Babbano che gli sembrò più facile creare qualcosa di completamente nuovo stabilendo un’eredità di cui potesse andare orgoglioso. 
Sebbene le sue azioni lo derubarono del suo aspetto e della sua umanità, a Voldemort importava a malapena perché poteva finalmente vivere una vita che riteneva adatta.

Ecco come ha fatto Tom Riddle a scegliere il nome Voldemort

Usando il suo cognome, sarebbe stato in grado di distorcere la sua eredità creando un’identità così temuta che il nome Riddle sarebbe morto, poiché non c’era nessuno vivo che potesse mantenerlo. 
Ironia della sorte, questo fu il modo in cui la maggior parte del mondo magico la pensò esattamente come lui, descrivendolo come “Colui-che-non-deve-essere-nominato”, sperando che ignorando il nome Voldemort gli avrebbe inavvertitamente tolto potere.

Ecco come ha fatto Tom Riddle a scegliere il nome Voldemort

Voldemort non ebbe scrupoli mentre formò una nuova identità priva di umanità e speranza.