Ecco chi è Albus Severus Potter. Il figlio che non si sentiva all’altezza di suo padre

Ecco chi è Albus Severus Potter. Il figlio che non si sentiva all'altezza di suo padre

Forse non c’è nessuno più frainteso nella serie di Harry Potter di Albus Severus.
Il suo ruolo nel mandare in frantumi la linea temporale in “La Maledizione dell’erede” e nel mancare di rispetto a Harry nella storia portò Albus a essere considerato uno dei peggiori personaggi della serie di Harry Potter, ma la verità è esattamente l’opposto.

FACEBOOK👉CiakQuiz.Potter👈
INSTAGRAM👉CiakQuiz.Potter👈
TELEGRAM👉CiakQuiz.Potter👈

Come figlio di Harry Potter e Ginny Weasley, Albus sentì un’enorme pressione cercando di essere costantemente all’altezza dei nomi delle sue famiglie, ma la maggior parte di questi problemi non venne affrontata né dai fan né dai personaggi dell’universo.
È interessante quanto Albus appaia più comprensivo quando vengono esplorati gli aspetti tristi del suo passato, e vale la pena capire la figura tragica che era.

Albus Severus “Al” Potter era un mago mezzosangue e il figlioccio di Neville Paciock . Nacque due anni dopo il fratello maggiore James Sirius e due anni prima della sorella minore Lily Luna.

Albus fu chiamato in memoria di Albus Silente e Severus Piton , due ex presidi della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts ed entrambi grandi maghi che suo padre conosceva.
E infatti…

Il Suo Stesso Nome Gli Poneva Aspettative Estreme

Ecco chi è Albus Severus Potter. Il figlio che non si sentiva all'altezza di suo padre

Il fatto che Albus prese il nome da due dei più coraggiosi presidi significava che fu in qualche modo associato alla loro eredità, essenzialmente la personificazione di ciò che Piton e Silente si lasciarono alle spalle.
Non raggiungere quelle altezze gli costò molto.
Entrare a Hogwarts non solo come Potter, ma come Albus Severus, lo trasformò immediatamente in una figura che non avrebbe mai potuto sperare di eguagliare.

Suo Fratello Maggiore Lo Prendeva In Giro Senza Sosta

Ecco chi è Albus Severus Potter. Il figlio che non si sentiva all'altezza di suo padre

Non c’era davvero alcun supporto da parte di James verso Albus, poiché continuava a deridere suo fratello in pubblico.
James si divertiva a raccontare cose non vere ad Albus su Hogwarts terrorizzandolo con false storie.
Anche Ron Weasley era preso in giro da Fred e George, ma i gemelli erano due burloni e lo facevano per divertirsi, dimostrandosi di essere comunque amorevoli nei suoi confronti ogni volta che Ron ne aveva bisogno.
Albus, a differenza di Ron, non poteva mai rivolgersi al fratello maggiore per chiedere supporto e di conseguenza rimase alienato.

Suo Padre, Fino Ad Un Certo Punto, Lo Vide Come Una Delusione

Ecco chi è Albus Severus Potter. Il figlio che non si sentiva all'altezza di suo padre

La relazione di Albus con Harry divenne sempre più tesa mentre la sua educazione a Hogwarts progrediva.
Albus, non voleva essere visto con suo padre e a volte non voleva nemmeno parlargli.
Quando Harry presentò ad Albus la coperta in cui fu avvolto da neonato nel suo viaggio verso i Dursley, Albus frustrato si scagliò contro di lui confidandogli che avrebbe voluto che non fosse suo padre.
Harry rispose che era la sua stessa sensazione, a volte anche lui desiderava che non fosse suo figlio, cosa di cui si pentì immediatamente.

Era una cosa, di cui Albus aveva timore e questa conferma contribuì pesantemente alla sua crisi di identità.
Sebbene Harry si fosse scusato, Albus sapeva che suo padre si aggrappò a questa delusione nella parte posteriore della sua mente per molto tempo.

Fu Deriso In Quanto Smistato Nella Casa Serpeverde

Ecco chi è Albus Severus Potter. Il figlio che non si sentiva all'altezza di suo padre

Lo stigma intorno a Serpeverde crebbe ulteriormente solo dopo la battaglia di Hogwarts, al punto che Albus fu terrorizzato all’idea di essere collocato proprio in quella casa.
Sebbene Serpeverde avesse molte qualità forti, ad Albus non fu permesso di esplorarne il potenziale poiché fu immediatamente deriso dopo essere stato scelto come Serpeverde.
“Un Potter in Serpeverde, era il motivo per cui lo schernirono”.
Come scoprì nel suo primo anno, Albus non aveva un dono naturale per la magia, inoltre durante la sua prima lezione di volo, Albus non riuscì a dimostrare le sue abilità di volo e fu successivamente soprannominato “Serpeverde Magonò”.

Durante i successivi tre anni di scuola, fu trattato con un comportamento ostile da tutti gli studenti nelle altre tre case di Hogwarts, il che significava che Albus aveva essenzialmente la maggior parte della scuola contro. 
Con il risultato che un bambino di 11 anni fu vittima di una colpa, per non aver fatto nulla di male.
Mentre Albus sopportò le prese in giro, aveva solo Scorpius Malfoy come amico.

Fu Giudicato Per La Sua Amicizia Con Scorpius

Ecco chi è Albus Severus Potter. Il figlio che non si sentiva all'altezza di suo padre

Albus incontrò per la prima volta Scorpius sul binario 9¾ quando stavano per salire a bordo dell’Hogwarts Express per la prima volta, ma non furono presentati formalmente fino a quando Albus non si sedette nello stesso scompartimento con lui.
Albus provò subito simpatia per Scorpius, che gli offrì subito dei dolci.
Durante la cerimonia di smistamento sia Albus che Scorpius furono smistati nella casa dei Serpeverde e mentre Albus non era sicuro del suo smistamento, guadagnò una piccola fiducia quando Scorpius gli disse felicemente che poteva stare accanto a lui. I due rimasero legati durante i loro primi anni a Hogwarts, ma erano chiaramente impopolari tra i loro compagni studenti, poiché Scorpius veniva ostracizzato per le voci su di lui e Albus per la sua mancanza di somiglianza con la sua famiglia e per le sue difficoltà con la magia.
Sfortunatamente per Albus, avere Scorpius in giro aveva indotto le persone a giudicarlo come un traditore dell’eredità di Harry a causa della rivalità di suo padre con Draco.

Fu Manipolato Da Delphini Perché Voleva Un Amico

Ecco chi è Albus Severus Potter. Il figlio che non si sentiva all'altezza di suo padre

Albus ebbe un’amicizia e sviluppò anche una cotta per Delphi finché non scoprì che era la figlia di Voldemort. 
In quanto bersaglio facile, Delphini lo manipolò per rubare la giratempo.
Albus continuò a distruggere il tempo stesso, credendo di fare la cosa giusta, impedendo la morte di Cedric per il bene di Delphini. Tuttavia, diventò inavvertitamente il cattivo cadendo nella sua trappola.
Nonostante Delphi fosse estremamente cattiva e avesse manipolato Albus per i suoi scopi, commentò che Albus mostrava solo il bisogno disperato di impressionare suo padre, per il solo scopo, che Harry si accorgesse di lui.

Nessuno Capì Il Suo Dolore Per Essere Stato Vittima Di Bullismo

Ecco chi è Albus Severus Potter. Il figlio che non si sentiva all'altezza di suo padre

Come risultato di essere costantemente vittima di bullismo a Hogwarts, Albus iniziò a recitare una persona diversa da quella che era realmente, almeno di fronte a Harry.
Fece cose come, bruciare la sua lettera di Hogsmeade e rifiutare la coperta d’infanzia di Harry, tutto questo per mostrare la sua frustrazione per il fatto che suo padre semplicemente non capiva il suo tumulto.
Harry iniziò a pensare che Albus non apprezzasse l’amore che gli mostrava, non rendendosi conto che non si fermò a chiedere ad Albus cosa lo turbasse. Tutte le buffonate ribelli di Albus in realtà erano solo un grido di attenzione per la sua famiglia.

Perse L’amicizia Con Sua Cugina Rose

Ecco chi è Albus Severus Potter. Il figlio che non si sentiva all'altezza di suo padre

Rose Weasley era la cugina di primo grado (figlia di Ron e Hermione) e la più cara amica di Albus prima che iniziassero la scuola a Hogwarts.
Purtroppo, Rose lo eliminò gradualmente dalla sua vita a partire dal primo anno, poiché Rose non voleva essere associata a Scorpius e Serpeverde, perché per lei era troppo.

Albus fu ferito due volte, uno quando si accorse che sua cugina stava prendendo le distanze da lui e due quando si rese conto che i successivi tentativi di Rose di riconciliarsi erano solo perché fu Hermione a dirle di farlo.
È comprensibile il motivo per cui Albus diventò così amaro nella personalità.

Ha Dovuto Guardare Impotente La Morte Dei Suoi Nonni

Ecco chi è Albus Severus Potter. Il figlio che non si sentiva all'altezza di suo padre

Il culmine di “La maledizione dell’erede” fu quando Harry e Albus dovettero nascondersi quando il vero Voldemort arrivò per uccidere James e Lily.

Ciò significa che la prima e unica volta che Albus vide i suoi nonni fu quando vennero assassinati proprio davanti ai suoi occhi. Dovette anche assistere alla morte da vicino in tenera età, oltre a guardare suo padre rivivere dolorosamente il suo peggior ricordo.