Ecco la tragica storia di Alice e Frank Paciock

Ecco la tragica storia di Alice e Frank Paciock

FACEBOOK👉CiakQuiz.Potter👈
INSTAGRAM👉CiakQuiz.Potter👈
TELEGRAM👉CiakQuiz.Potter👈

Frank e Alice Paciock erano purosangue e facevano parte dei Sacri Ventotto.
Frank studiò alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts ed era uno degli studenti più intelligenti di tutta la scuola.
Ottenne diversi Voti Ottimi nei suoi esami G.U.F.O e M.A.G.O, abbastanza per poter studiare e diventare un Auror .
Di Alice, poco si sa, ma durante i suoi studi raggiunse almeno cinque M.A.G.O , con il massimo dei voti.
Non si sa dove si conobbero, ma ad un certo punto, Frank e Alice si sposarono.

Ecco la tragica storia di Alice e Frank Paciock

Dopo la laurea, entrambi divennero due Auror, a quel tempo, Lord Voldemort e i suoi Mangiamorte stavano diventando sempre più potenti. In risposta a ciò, Alice e Frank si unirono all’originale Ordine della Fenice per opporsi a loro.
L’ Ordine della Fenice era una società segreta fondata da Albus Silente.
L’ordine originale fu creata negli anni ’70.

Ecco la tragica storia di Alice e Frank Paciock


Alice e Frank erano molto rispettati e, come tale, una strega e un mago molto abili.
Il 30 luglio 1980, Frank e Alice accolsero il loro primo figlio.
Poco dopo la nascita, Neville riuscì a sistemarsi magicamente le coperte in modo che fossero avvolte più strette, ma nessuno fu testimone di questa straordinaria impresa.
Neville, nacque “diverse ore” prima di Harry e questo insieme ad altri elementi, fece sì che potesse essere il prescelto.

Ecco la tragica storia di Alice e Frank Paciock

Nel frattempo, Frank e Alice insieme ad Alastor Moody, catturarono con successo molti dei seguaci del Signore Oscuro durante la prima ascesa al potere di quest’ultimo.
Questo evento fece scatenare l’ira di Voldemort e poco dopo furono attaccati dai Mangiamorte Bellatrix, Rodolphus e Rabastan Lestrange e Bartemius Crouch Jr. Furono catturati e torturati a lungo con la Maledizione Cruciatus.
Sebbene i Mangiamorte fossero stati catturati e condannati all’ergastolo ad Azkaban per i loro crimini, Frank e Alice non si ripresero mai più.
Alice era una donna dal viso tondo con i capelli corti, entro la metà degli anni ’90, tuttavia, il suo viso era diventato magro e logoro, e i suoi capelli erano diventati bianchi, radi e dall’aspetto spento, molto probabilmente dovuto alla sua follia dalla Maledizione Cruciatus insieme all’età avanzata.
Furono portati al quarto piano dell’ospedale San Mungo per le Malattie e le Ferite Magiche.
Purtroppo non si ripresero mai più, e non riconobbero mai il proprio figlio.

Alice nonostante ciò, quando Neville l’andava a trovare al San Mungo gli donava sempre carte di caramelle che Neville custodiva gelosamente. 

«Questa è una delle poche idee per cui mi sono ispirata a un evento reale. Mi hanno raccontato una storia molto triste, una persona che conosco mi aveva raccontato che sua madre, che soffriva di Alzheimer, era in un ospedale psichiatrico. Era molto provata dalla malattia e non riconosceva più suo figlio, ma lui andava sempre a trovarla, due volte la settimana, e le portava dei dolci. Quella era la loro connessione: a lei piacevano i dolci, e riconosceva quell’uomo come “colui che le portava i dolci”. Quindi ho ricamato un po’ su questa storia. Neville dà a sua madre ciò che lei desidera, e (mi intristisco a pensarci) lei vuole dargli qualcosa in cambio, ma ciò che gli dà è senza valore. Ma lui lo riceve comunque e gli dà valore, perché lei sta cercando di fargli un regalo, quindi in termini emotivi significa qualcosa. Il dono sta nella mano della madre che si allunga per il figlio, non per il suo contenuto.»

J.K.Rowling


È la storia triste e dolorosa di una famiglia coraggiosa dilaniata dalla guerra. Quello che è successo ai Paciock è stato considerato il crimine più orrendo mai commesso da maghi e streghe.