Ecco qual è il Patronus più potente della saga. La Fenice di Albus? Il cervo di Harry?

Ecco qual è il Patronus più potente della saga. La Fenice di Albus? Il cervo di Harry?

Quando si tratta di incantesimi di Harry Potter, ognuno ha i suoi preferiti.
Dagli incantesimi di evocazione e levitazione agli incantesimi disarmanti.
Eppure, c’è un incantesimo che è senza dubbio il più affascinante e popolare tra i fan, ed è il Patronus.
È un potente incantesimo che richiede a una strega o un mago di visualizzare e conservare il loro ricordo più felice, che evoca uno scudo protettivo e assume la forma di un particolare animale associato all’individuo.

Molte variazioni di Patronus sono state viste in azione durante la serie e alcune selezionate sono memorabili per la loro forza e associazione di personaggi.

10 Jack Russell Terrier di Ron Weasley

Ecco qual è il Patronus più potente della saga. La Fenice di Albus? Il cervo di Harry?

Anche se il Jack Russell Terrier di Ron non ha avuto molto tempo per brillare a parte apparire nella Stanza delle Necessità durante l’esercitazione dell’esercito di Silente, questo Patronus è comunque degno di nota

I Jack Russell Terrier hanno una natura energica e avventurosa, proprio come lo stesso Ron, e la sua educazione familiare gli ha fornito molti ricordi felici da cui attingere e utilizzare. Vale anche la pena notare che i Jack Russell Terrier sono noti per la caccia alle lontre – e il Patronus di Hermione è proprio la lontra.

9 Il cavallo di Ginny Weasley

Ecco qual è il Patronus più potente della saga. La Fenice di Albus? Il cervo di Harry?

Il cavallo è una creatura bella e gentile, ma anche incredibilmente feroce e nobile, proprio come la stessa Ginny Weasley.
Queste qualità sono ugualmente importanti e Ginny, essendo in grado di bilanciare entrambe, la rende una giovane strega incredibilmente forte e abile.

Per tutta la serie Ginny mostra il suo talento in molti modi, sia che si tratti di usare incantesimi durante le sessioni della Stanza delle Necessità o di affrontare la stessa Bellatrix Lestrange. Le sue abilità magiche avanzate e l’abbondanza di ricordi felici hanno reso il suo Patronus estremamente potente.

8 Il gatto persiano di Dolores Umbridge

Ecco qual è il Patronus più potente della saga. La Fenice di Albus? Il cervo di Harry?

Il Patronus del personaggio probabilmente più odiato di Harry Potter può essere una scelta controversa, ma non si può negare che la Umbridge sia una strega esperta, non importa quanto malvagia. Il suo Patronus prende la forma di un gatto, una creatura intelligente e osservante, e questi attributi hanno aiutato la Umbridge con alcuni dei suoi piani più spregevoli.

Anche se il pensiero di quale potrebbe essere il suo ricordo felice è assolutamente inquietante, ovviamente funziona, poiché è riuscita a tenere a bada un grosso branco di Dissennatori mentre lavorava al Ministero della Magia.

7 La lontra di Hermione Granger

Ecco qual è il Patronus più potente della saga. La Fenice di Albus? Il cervo di Harry?

Qualsiasi incantesimo evocato da Hermione Granger, la strega più brillante della sua età, è destinato a essere potente. È saggia e sicura di sé nelle sue abilità magiche, e le sue abilità sono spesso usate per salvare la vita di Harry e Ron.

Il suo Patronus si presenta come una lontra, il che non sorprende, poiché questi animali sono noti per essere intelligenti e indipendenti. Hermione ha anche una ricca selezione di ricordi felici da cui attingere.

6 La lepre di Luna Lovegood

Ecco qual è il Patronus più potente della saga. La Fenice di Albus? Il cervo di Harry?

Luna Lovegood è una strega speciale. È costantemente sottovalutata e ha vissuto molta tristezza nella sua vita, ma la sua natura eccentrica e spensierata la rende estremamente unica e potente.

Il suo Patronus appare come una lepre, un animale dallo spirito libero, ma anche veloce e consapevole di ciò che lo circonda, proprio come Luna, che potrebbe facilmente identificare gli invisibili Gorgosprizzi nella testa di Harry. Insieme alle sue abilità distinte, Luna possiede una positività che rende molti ricordi felici tra cui scegliere.

5 La capra di Silente di Aberforth

Ecco qual è il Patronus più potente della saga. La Fenice di Albus? Il cervo di Harry?

Anche se forse non potente come suo fratello, Aberforth Silente è un mago impressionante a pieno titolo. Aberforth visse a Hogsmeade durante l’acquisizione di Mangiamorte e Dissennatori, il che implica che il suo Patronus, una capra, era abbastanza forte da respingere questi esseri oscuri e tenerlo al sicuro.

Aberforth è stato anche visto usare il suo Patronus durante la Battaglia di Hogwarts, dove ha protetto gli studenti spazzando via centinaia di Dissennatori. Il suo ricordo felice probabilmente deriva dal suo tempo con la defunta sorella Ariana.

4 La cerva di Lily Potter

Ecco qual è il Patronus più potente della saga. La Fenice di Albus? Il cervo di Harry?

Le abilità magiche di Lily Potter sono particolarmente potenti in quanto derivano tutte dal suo cuore, in particolare dall’amore che ha per suo figlio. È stato quell’amore in grado di proteggere il piccolo Harry dalla maledizione omicida e salvargli la vita.

Il suo Patronus, una cerva, deriva dall’amore nei suoi ricordi felici, e quindi incredibilmente protettivo. Il Patronus di suo marito James Potter è un cervo, così come quello di Harry, e di conseguenza sono legati alla sua cerva.

3 La cerva di Severus Piton

Ecco qual è il Patronus più potente della saga. La Fenice di Albus? Il cervo di Harry?


Sebbene Severus Piton non sia sicuramente il personaggio più affettuoso della serie, anche il suo Patronus è basato sull’amore, poiché assume la forma di una cerva, come quella di Lily. Piton è innamorato di Lily e i suoi ricordi con lei sono sicuramente la base del suo fascino Patronus, e il motivo per cui assume la stessa forma del suo.

Anche la cerva di Piton ha giocato un ruolo fondamentale nella trama, poiché ha guidato Harry alla Spada di Grifondoro nel lago ghiacciato, di cui aveva bisogno per distruggere gli Horcrux.

2 La fenice di Albus Silente

Ecco qual è il Patronus più potente della saga. La Fenice di Albus? Il cervo di Harry?


Albus Silente è l’unico personaggio conosciuto nella serie ad avere una creatura magica come suo Patronus, la Fenice, e ha molti legami con lei. Ha rivelato a Newt Scamander nella serie Animali fantastici che una fenice è andata da suo nonno nell’ora del bisogno e, naturalmente, ha Fanny come sua compagna.

Il potere del Patronus di Silente è stato in grado di tenere in riga i Dissennatori quando facevano la guardia a Hogwarts durante la fuga di Sirius Black, e di allontanarli quando hanno attaccato Harry durante il Quidditch.

1 Il cervo di Harry Potter

Ecco qual è il Patronus più potente della saga. La Fenice di Albus? Il cervo di Harry?

Il Patronus di Harry, un cervo, è sicuramente il più importante della serie, oltre che il più forte. A differenza di molti maghi, ha evocato il suo Patronus all’età di tredici anni, con la guida di Remus Lupin.

È anche impressionante che, anche se Harry non ha praticamente ricordi dei suoi genitori, è stato in grado di andare in profondità e trovare qualcosa con loro per evocare il suo Patronus. Questo lo ha aiutato a produrre un incantesimo abbastanza potente da respingere centinaia di Dissennatori e salvare se stesso e Sirius Black.