Ecco la vera storia del Torneo Tremaghi

Ecco la vera storia del Torneo Tremaghi

Il Torneo Tremaghi era un concorso magico organizzato tra le tre più grandi scuole di magia d’ Europa: la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts , l’Istituto Durmstrang e l’Accademia di Magia di Beauxbatons.
Ogni scuola era rappresentata da un solo campione, solo quello del 1994 fu un’eccezione con quattro campioni. Mai nella storia del torneo ci fu un quarto concorrente.
Si chiama “Tremaghi” per un motivo.
Il torneo doveva essere una competizione amichevole, ma in realtà era estremamente pericoloso.

Guardiamo più a fondo la storia sin dagli inizi del Torneo Tremaghi.

La Storia del Torneo Tremaghi

Aveva 700 Anni
Ecco la vera storia del Torneo Tremaghi

Il Torneo Tremaghi era l’equivalente magico delle Olimpiadi dei Babbani, quindi aveva senso che questi giochi avessero una lunga storia alle spalle.
Risaliva alla fine del XIII secolo, all’incirca nell’anno 1294, anche se la data esatta non fu mai nota.
Iniziò come una gara magica tra tre scuole di magia con sede in Europa: la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, l’Accademia di Magia di Beauxbatons e l’Istituto Durmstrang.
Poiché queste tre scuole furono le più grandi scuole di magia in Europa, avevano molta attrazione nella comunità dei maghi.
Il Torneo Tremaghi fu creato per favorire la connessione e la competizione amichevole tra queste scuole, il loro personale e i loro studenti. Questo non avvenne senza ostacoli lungo il percorso, ma il torneo fu un appuntamento fisso nel mondo magico per secoli.

Inizialmente Si Teneva Ogni Cinque Anni

Ecco la vera storia del Torneo Tremaghi

La gente non ricorderebbe mai una competizione come questa se non fosse un evento unico.
Per essere considerato una vera competizione, un torneo come questo aveva bisogno di essere ripetuto.
A partire da secoli prima, questa competizione ad alto rischio si teneva ogni cinque anni per vedere quale scuola di magia avrebbe “portato a casa la coppa”.
Cinque anni sembrano lunghi tra un gioco e l’altro, ma nel tempo si svolsero circa 125 Tornei Tremaghi .

Durmstrang Non Vinse Mai Il Torneo A Differenza Di Hogwarts e Beauxbatons

Ecco la vera storia del Torneo Tremaghi

Molte persone furono coinvolte nel processo del Torneo Tremaghi . Allo stesso tempo, però, ci furono solo tre scuole in competizione per la gloria e il premio in denaro. Considerando la longevità di questi giochi magici, avrebbe senso che il vincitore del Torneo Tremaghi ruoti più o meno tra le tre scuole. Tuttavia, Durmstrang non vinse mai la Coppa Tremaghi .
Una serie di 125 sconfitte in un torneo è piuttosto eccessiva.
Non si sa molto sul motivo per cui Durmstrang non riuscì mai a portarsi a casa una vittoria, ma il Torneo del 1994 segnò l’ultima competizione e l’ultima possibilità di poter ambire ad almeno una vittoria.
Sebbene Durmstrang non riuscì mai ad aggiudicarsi un Torneo Tremaghi , Hogwarts e Beauxbatons non ebbero mai quel problema.
Nel corso della storia del torneo, Hogwarts vinse la coppa 63 volte e Beauxbatons 62.
È anche interessante notare che prima del Torneo del 1994 le due scuole erano in parità con le vittorie.
Questo rende alquanto ingiusto che il Torneo sia davvero terminato dopo che sia Harry Potter che Cedric Diggory vinsero. Poiché quell’anno ci furono due campioni usciti da Hogwarts, questo dava alla scuola una probabilità del cinquanta per cento di vincere.
Questo diede a Hogwarts il leggero vantaggio di cui aveva bisogno per battere Beauxbatons – e Durmstrang – nel Torneo Tremaghi.

L’attentato Del 1972

Ecco la vera storia del Torneo Tremaghi

Nel 1792 uno dei compiti consisteva nella cattura di una Coccatrice. La coccatrice o cocadrille era una creatura leggendaria dal corpo di drago o di viverna, ma con una testa da gallo.
La bestia durante una competizione, si liberò andando su tutte le furie e ferendo tre dei giudici, i capi di Hogwarts , Beauxbatons e Durmstrang .
L’evento fu registrato nel libro Hogwarts e fu cancellato dopo questo incidente.
Nei successivi anni, furono fatti diversi tentativi per ripristinarlo, ma fallirono tutti.

Alto Rischio, Alta Ricompensa

Ecco la vera storia del Torneo Tremaghi

Il vincitore dell’intero evento guadagnava “gloria eterna” e molta notorietà, ma c’era anche un premio in denaro.
1000 galeoni – l’equivalente di oltre seimila euro- venivano assegnati al campione che trionfava nei compiti.
I capi di Hogwarts, Beauxbatons e Durmstrang servivano come giudici per i compiti per garantire che il contributo fosse in qualche modo equo e imparziale nei confronti di un campione.
Il torneo fu sicuramente ad alto rischio per i campioni, ma era anche ad alto rendimento.

Il Torneo Durava L’intero Anno Scolastico

Ecco la vera storia del Torneo Tremaghi

La maggior parte degli eventi o delle competizioni sportive durava circa un mese, alcuni anche solo giorni. Per il mondo magico, invece, il Torneo Tremaghi durava l’intero anno scolastico

Prima prova (24 novembre 1994) recuperare un uovo d’oro da un nido protetto da un Drago
Ordine di partecipazioneCedric DiggoryFleur DelacourViktor KrumHarry Potter
AvversarioIl Grugnocorto SvedeseIl Gallese VerdeIl Petardo CineseL’Ungaro Spinato
MetodoUsò le sue conoscenze per trasfigurare una pietra in un cane, che funzionò come distrazione per la bestia
Usò degli incantesimi per ipnotizzare il dragoAccecò il drago con l’Incantesimo ConjunctivitusRichiamò la sua Firebolt con un Incantesimo di Appello e prese l’uovo volando
Seconda Prova (24 febbraio 1995) salvare dal fondo del lago nero di Hogwarts la persona che ogni concorrente trovava più cara al mondo
OstaggioHermione Granger per Viktor KrumGabrielle Delacour per Fleur DelacourCho Chang per Cedric DiggoryRon Weasley per Harry Potter
MetodoKrum usò una trasfigurazione parziale su stesso trasformandosi in un uomo-squaloFleur tramite l’incanto Testa Bolla che formava delle bolle d’aria attorno alla testaCedric con lo stesso incantesimo di FleurHarry usò l’Algabranchia
Punteggio40254745
Terza Prova (24 giugno 1995) il labirinto

La terza prova consisteva nel percorrere un labirinto creato sul campo di Quidditch di Hogwarts e pieno di una grande varietà di ostacoli e creature di ogni tipo. Tra le principali creature presenti, sfoderate da Hagrid per l’occasione, ricordiamo: gli Schiopodi Sparacoda, un Molliccio, una Sfinge ed una acromantula. il Campione che avrebbe raggiunto per primo la Coppa Tremaghi avrebbe vinto. I Campioni entrarono nel labirinto in tempo diversi (Harry e Cedric insieme per primi), a seconda dei punti accumulati fino ad ora. Nel film, (Harry potter e il calice di fuoco) ogni creatura magica è stata tagliata, il solo pericolo che i campioni correvano, erano le siepi magiche (stregate dal finto Malocchio Moody).

La Pesatura Delle Bacchette

Ecco la vera storia del Torneo Tremaghi

Prima che i campioni saltassero nell’arena era utile sapere che avessero una bacchetta perfettamente funzionante.
Prima dell’inizio della prima prova, ogni concorrente doveva presentare le proprie bacchette per il test in una cerimonia chiamata ” Pesatura delle bacchette “.
Questa era una parte abituale del Torneo Tremaghi . Il signor Olivander, il fabbricante di bacchette che aiutò Harry a scegliere la sua bacchetta di Agrifoglio e Piume di Fenice, condusse la breve cerimonia. Esaminò ciascuna delle quattro bacchette per eventuali danni fisici. Poi provò a lanciare un incantesimo con ciascuna per assicurarsi che le bacchette funzionasse adeguatamente.

Fortunatamente per i campioni, tutte le bacchette superarono l’ispezione di Olivander.

Il Primo Ministro Babbano Sapeva Del Torneo
Ecco la vera storia del Torneo Tremaghi

All’inizio di Harry Potter e il Principe Mezzosangue, la Rowling presentò ai lettori il Primo Ministro Babbano.
Rivelò che Cornelius Caramell, il Ministro della Magia, visitò il Primo Ministro diverse volte nel corso della serie. Ogni volta, Caramell lo aggiornava su importanti eventi magici.
Uno di questi aggiornamenti includeva l’informazione al Primo Ministro che intendevano importare diversi draghi dalla Romania da utilizzare nel Torneo Tremaghi , che utilizzarono nella prima prova.
Portarono anche una Sfinge dall’Egitto, che usarono nella terza prova.
A causa del rischio che queste creature potevano rappresentare per il mondo più ampio, Caramell si sentì in dovere di avvisare il Primo Ministro.
Ciò significava che il Primo Ministro Babbano era a conoscenza del torneo.

Il Destino Di Cedric Diggory Pose Definitivamente Fine Al Torneo
Ecco la vera storia del Torneo Tremaghi

La morte di Cedric Diggory aleggiò come un’ombra sulla scuola. Fu un degno campione per Hogwarts, anche più di Harry, perché il Calice di Fuoco in realtà scelse Cedric. 
Il piano di Lord Voldemort mise i campioni a un rischio ancora maggiore. Alla fine, Cedric fu quello che pagò il prezzo più alto.

Se il Torneo del 1994 non si fosse svolto, Cedric sarebbe probabilmente vivo.

La sua morte segnò la fine definitiva del Torneo Tremaghi , senza alcuna speranza per un’altra rinascita in futuro.