Ecco perché Mago Merlino apparteneva alla casa Serpeverde

Ecco perché Mago Merlino apparteneva alla casa Serpeverde

Merlino è uno dei maghi più famosi di tutti i tempi, famoso per il suo lavoro nel mondo magico e nel mondo babbano.

Non molte persone lo sanno, ma questa leggenda ha effettivamente ottenuto la sua educazione alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, un punto di orgoglio che l’istituto continua a portare fino ad oggi. 

Tuttavia, i fan sono rimasti scioccati quando hanno scoperto (o scoprono ora leggendo questo articolo) in quale Casa è stato collocato questo stregone famosissimo. Merlino è, infatti, un Serpeverde . 

Merlino è un Serpeverde

Perché Merlino era in Serpeverde?

Durante i suoi anni a Hogwarts,  Merlino fu smistato nella Casa Serpeverde . Anche ora, questo fatto rimane un grande motivo di orgoglio nella Casa dei Serpeverde, poiché proclamano continuamente di aver ospitato “il mago più famoso di tutti i tempi”. 

Questa piccola informazione è stata confermata dalla stessa Rowling, ed è considerata una delle rivelazioni post-produzione più sbalorditive che l’autrice abbia dichiarato.

Perché Merlino è stato smistato nella casa Serpeverde?

Ecco perché Mago Merlino apparteneva alla casa Serpeverde

Poiché Merlino era considerato uno dei primi studenti di Hogwarts, si presume che sia stato scelto personalmente da Salazar Serpeverde  per unirsi alla sua Casa.

Prima dei tempi del Cappello Parlante, ai primi tempi dell’istituzione, era consuetudine che i fondatori scegliessero quali studenti appartenessero personalmente alle loro Case. 

I fondatori selezionavano gli studenti in base a particolari qualità e preferenze che avevano per gli studenti. Considerando che Merlino era ovviamente molto ambizioso e intelligente, ha senso che attirò l’attenzione del grande Salazar Serpeverde.

Cosa rende Merlino un Serpeverde?

Ecco perché Mago Merlino apparteneva alla casa Serpeverde

Merlino è stata una scelta un po’ insolita per Serpeverde fin dall’inizio, ma non si può negare che il famoso mago possedesse molti tratti che uno studente Serpeverde ha.

Merlino era ambizioso e determinato, come risulta evidente dalla sua posizione di uno dei consiglieri molto apprezzati nientemeno che da Re Artù.

Il suo continuo coinvolgimento negli affari Babbani durante il suo tempo mostra anche il suo certo disprezzo per le regole poiché va contro le forti convinzioni anti-Babbane della sua Casa. Era anche considerato molto intelligente e un buon leader.

Merlino era un mago oscuro?

Ecco perché Mago Merlino apparteneva alla casa Serpeverde

Merlino non era un mago oscuro. Sebbene la Casa Serpeverde ha la reputazione di aver prodotto la quantità più significativa di streghe e maghi oscuri, tecnicamente non è uno dei valori fondamentali che la Casa Serpeverde rappresenta. 

Tuttavia, i racconti sul passato di Merlino sia nel mondo Babbano che in quello magico parlano di voci sul fatto che il padre di Merlino fosse coinvolto nella magia oscura, portando così l’idea comune con i suoi legami con la magia oscura per tutta la vita.

Merlino è imparentato con Salazar Serpeverde?

Ecco perché Mago Merlino apparteneva alla casa Serpeverde

Non ci sono prove definitive che Merlino fosse in qualche modo imparentato con Salazar Serpeverde . 
Tuttavia, si diceva che Merlino fu istruito dal fondatore della famiglia Serpeverde in persona durante la sua permanenza a Hogwarts. 

C’erano voci di una lontana connessione attraverso uno dei discendenti di Salazar Serpeverde, ma questo non sembra avere alcuna verità in esso. 

Merlino si è sicuramente fatto un nome sia nel mondo Babbano che in quello magico, guadagnandosi il titolo di “mago più famoso di tutti i tempi”. 

Anche se il suo essere messo in Serpeverde è ovviamente un’informazione controversa, ha senso quando si guarda a tutto ciò che ha realizzato.

Sembra persino che la lealtà verso la sua casa abbia superato persino la sua stessa vita poiché l’Ordine di Merlino, un premio assegnato alle streghe e ai maghi più eccezionali, sfoggia nastri verdi per simboleggiare il suo legame con la sua casa di Hogwarts. 

L’eredità di Merlino ci ricorda che non tutte le streghe e i maghi appartenuti alla casa Serpeverde si sono rivelati cattivi.