Ecco cosa ha visto realmente Albus Silente nello Specchio delle Brame

Ecco cosa ha visto realmente Albus Silente nello Specchio delle Brame

Albus Silente ha dimostrato più e più volte di essere una persona estremamente riservata. Non voleva rivelare nessuna delle sue informazioni private. 

Molte volte Silente mentì, come notò Harry dopo aver chiesto al Preside cosa avesse visto nello Specchio delle Brame.

Silente ha davvero visto i calzini allo specchio?

FACEBOOK👉CiakQuiz.Potter👈
INSTAGRAM👉CiakQuiz.Potter👈
TELEGRAM👉CiakQuiz.Potter👈

Ecco cosa ha visto realmente Albus Silente nello Specchio delle Brame

Seguendo i pensieri di Harry, possiamo presumere che Silente non si sia davvero visto con in mano dei calzini.

Quando siamo stati presentati per la prima volta allo Specchio in Harry Potter e la Pietra Filosofale, abbiamo assistito a una scena in cui Harry ha chiesto a Silente cosa avesse visto nello Specchio. Silente non esitò a rispondere a quella domanda, dicendo di essersi visto con in mano un paio di calzini di lana.

Aveva anche una spiegazione per questo, visto che Harry era sorpreso dalla sua risposta. Affermava di aver sempre ricevuto libri per Natale, ma mai calzini di lana. Concludendo che i calzini non bastavano mai.

I calzini non bastano mai” disse Silente. “Passato un altro Natale, e nessuno mi ha regalato un solo paio di calzini. Chissà perché a me regalano soltanto libri”. 

Oltre ad essere consapevole del fatto che si trattava di una domanda piuttosto personale, Harry si rese conto che Silente poteva non avergli detto tutta la verità. Sospettava che Silente non volesse rivelare i suoi desideri più profondi.

Harry aveva ragione. Considerando tutti i segreti che portò con sé nella tomba e quanto fosse intelligente, pensiamo che Silente si aspettasse che Harry gli facesse questa domanda, quindi preparò una risposta sciocca pensando di soddisfare la curiosità d’un ragazzino di 11 anni.

Durante Harry Potter e i Doni della Morte ci viene svelata la tragica storia della famiglia Silente, con particolare enfasi sulla sorellina Ariana.
A questo punto intuire cosa avesse visto Silente davanti allo Specchio delle Brame, insomma, non è così difficile: il desiderio più profondo del preside di Hogwarts era evidentemente quello di rivedere la propria famiglia riunita, con Ariana e Kendra ancora vive e suo padre, anch’egli ormai passato a miglior vita, finalmente libero da Azkaban.

Nel settembre del 1927, Silente vide Gellert Grindelwald nello Specchio delle Brame poiché provava ancora dei sentimenti per lui, anche dopo il tradimento e il crepacuore, e tutto il male che Grindelwald aveva scatenato. 

Ecco cosa ha visto realmente Albus Silente nello Specchio delle Brame

Perché Silente ha visto Grindelwald nello specchio delle Brame?

In Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald Silente si guardò allo specchio e vide Gellert, dando prova dei suoi sentimenti persistenti per lui, così come un vecchio ricordo di sé stesso e Grindelwald in un fienile dove fecero un patto di sangue; giurando di non combattersi mai tra di loro.

Ecco cosa ha visto realmente Albus Silente nello Specchio delle Brame

Qual era il desiderio più profondo di Silente?

Albus Silente era un uomo molto riservato. Non possiamo essere veramente sicuri di quale fosse il suo desiderio più profondo, ma possiamo azzardare un’ipotesi sulla base delle informazioni fornite.

Sappiamo che Silente si era davvero pentito di quello che era successo alla sua famiglia. Li amava moltissimo e fu una tragedia quando la sua famiglia si separò, confessando ad Harry di essersi pentito di non aver fatto di più per loro.
Potrebbe essere che il più grande desiderio di Silente fosse quello di tornare indietro nel tempo e rivederla, ma non solo.

Sappiamo anche che Silente si innamorò di Gellert Grindelwald e lui, a sua volta, tradì la sua fiducia spezzandogli il cuore. Dopo aver visto la scena del film Animali fantastici in cui Silente vede Grindelwald nello Specchio delle Brame, possiamo immaginare che il desiderio più profondo di Silente potrebbe essere stato quello di ricongiungersi con il suo amore.

Poiché la scena che abbiamo visto nello Specchio era il momento del giuramento di sangue tra Silente e Grindelwald, possiamo anche supporre che Silente si sia pentito di quello che è successo e avrebbe voluto cambiare il passato con lui.

Conclusione

Lo Specchio delle Brame era in possesso di Silente da molto tempo. Ha avuto la possibilità di esaminarlo e studiarlo a fondo, e sappiamo che si è rammaricato molto del suo passato.

Lo Specchio ha mostrato a Silente il suo più profondo desiderio di salvare tutte le persone che amava e di cui si prendeva cura sinceramente.