Ecco perché la musica è la sola cosa che possa domare Fuffi

Ecco perché la musica è la sola cosa che possa domare Fuffi

Fuffi è il cane di Hagrid a tre teste che fa la sua apparizione sul primo capitolo delle avventure di Harry potter.

Ecco perché la musica è la sola cosa che possa domare Fuffi

Hagrid mette a disposizione il cane per fare da guardia alla Pietra filosofale dopo che essa viene rimossa dalla banca Gringott.

Come dice il semi-gigante, il cane venne comprato da «un tizio, un greco che ho incontrato al pub.»

Sembra logico: Fuffi è una creatura mitologica greca nota come Cerbero.

Cerbero, così come Fuffi, aveva lo stesso compito di guardiano: custodiva infatti l’Ade, l’Oltretomba, dove le anime dei morti vanno a stare per l’Eternità. Il suo lavoro era allontanare i viventi e divorare chiunque cercasse di fuggire.

Cerbero è noto nella mitologia greca per avere un ruolo in uno dei più famosi miti, quello legato alle dodici fatiche di Ercole.

Ecco perché la musica è la sola cosa che possa domare Fuffi

L’eroe, imbrogliato dalla dea Era, commise degli orribili crimini e fu punito a diventare servitore di un Re indegno per dodici anni. Fu così che il Re lo condannò a completare dodici imprese considerate impossibili.

Tra queste, Ercole dovette catturare il cane a tre teste e portarlo al cospetto del Re. Incredibilmente l’eroe riuscì nell’intento, usando solo la sua potente forza bruta.

Solo un’altra persona ebbe la meglio su Cerbero, ma non con i muscoli: Orfeo.

Orfeo, era noto per essere uno degli argonauti, ma ancora più noto per la sua storia d’amore con Euridice.

Morta prematuramente, Orfeo decise di intraprendere la discesa verso l’Erebo dove l’attendeva Cerbero, per fare un patto con Ade, dio dell’Oltretomba e riportare così in vita la sua amata.

Mancandogli la forza bruta di Ercole, Orfeo suonò la sua lira, incantando la bestia.

Ecco il motivo per cui “il tizio greco” disse ad Hagrid che la musica è la sola cosa che possa domare Fuffi.