Voldemort e Grindelwald si sono mai incontrati?

Voldemort e Grindelwald si sono mai incontrati?

Anni prima che Voldemort iniziasse il suo regno in Harry Potter, la comunità magica britannica fu terrorizzata dal Mago Oscuro Grindelwald, che fece la sua prima apparizione nella trilogia di Animali fantastici.

Voldemort e Grindelwald si sono mai incontrati?


Voldemort e Grindelwald avevano obiettivi simili sulla sottomissione dei Babbani e sulla supremazia dei purosangue.
Non ci avrebbe sorpreso se si fossero uniti per conquistare insieme il mondo.
Erano entrambi ancora vivi all’inizio del franchise originale di Harry Potter, quindi questo fece sì che i fan si chiesero se la coppia di maghi malvagi si fosse mai incontrata.
Albus Silente sconfisse Grindelwald nel 1945 e la Prima Guerra dei Maghi contro Voldemort ebbe luogo negli anni ’70, quindi avrebbero sicuramente potuto incontrarsi.
Grindelwald era in prigione da circa 53 anni quando Voldemort resuscitò e tornò al potere, ma la sua posizione sulla conquista del mondo sembrava che fosse cambiato.

Voldemort e Grindelwald si sono mai incontrati?


A quanto pare, Voldemort in realtà fu la ragione per cui Grindelwald morì.

Una volta che Voldemort tornò al potere, decise di trovare la Bacchetta di Sambuco poiché credeva che maneggiarla lo avrebbe reso il mago più potente di tutti i tempi. Interrogò il fabbricante di bacchette Olivander per avere informazioni sulla Bacchetta di Sambuco, quindi iniziò la sua ricerca del potente oggetto nell’Europa orientale.

Gregorovitch si vantò di possedere la bacchetta più potente del mondo, così tanti sospettarono che si riferisse alla Bacchetta di Sambuco.
Voldemort trovò Gregorovitch nel suo negozio e lo interrogò sulla bacchetta, solo per scoprire che gli fu rubata molti anni prima. A quel punto usò la Legilimanzia per leggere la mente di Gregorovitch e vide l’immagine di un giovane ragazzo biondo che scappava dal negozio di bacchette con la Bacchetta di Sambuco in mano. Non è chiaro esattamente come Voldemort abbia scoperto che il ragazzo biondo fosse Grindelwald, ma c’erano immagini di un giovane Grindelwald che fluttuava nella comunità dei maghi dopo che i segreti della famiglia di Silente erano stati svelati nella biografia di Rita Skeeter su di lui.

Voldemort e Grindelwald si sono mai incontrati?


L’incontro di Voldemort con Grindelwald nei libri fu leggermente diverso rispetto ai film. Nel libro I Doni della Morte, la mente di Harry era ancora collegata a Voldemort, e fu in grado di vedere Grindelwald nella prigione di Nurmengard attraverso gli occhi di Voldemort.
Voldemort chiese dove fosse la bacchetta, ma Grindelwald lo derise dicendo che la bacchetta non sarebbe mai stata sua e che si sarebbe fatto uccidere piuttosto che rinunciare alla posizione della bacchetta.
A quel punto Voldemort si sentì frustrato e uccise Grindelwald con la Maledizione Mortale. Harry e Silente teorizzarono che Grindelwald provasse rimorso sulle sue azioni del passato e che fece ammenda impedendo a Voldemort di profanare la tomba di Silente.
Nonostante tutto, Voldemort capì che Silente vinse la bacchetta di Grindelwald nel loro duello e la trovò comunque nella tomba.

I film adottarono un approccio diverso che scartò completamente l’arco della redenzione di Grindelwald . Invece di proteggere Silente, Grindelwald gli disse allegramente che la Bacchetta di Sambuco era stata sepolta con lui. Voldemort fuggì subito dalla prigione per recuperare la bacchetta dalla tomba e niente ci fece intuire che quando Voldemort se ne andò smaterializzandosi Grindelwald in quell’incontrò morì.
Questa fu l’unica volta che Voldemort e Grindelwald si incontrarono.