Ecco perché Lord Voldemort non aveva il naso

Ecco perché Lord Voldemort non aveva il naso

Uno degli aspetti più terrificanti dell’arcinemico di Harry Potter, Lord Voldemort , era il suo aspetto soprannaturale, ma come ha fatto il Signore Oscuro a perdere il naso? 
Quando i fan di Harry Potter pensano a Lord Voldemort, è molto probabile che la prima cosa che pensano sia il suo aspetto fisico, un temibile personaggio serpentino con la pelle pallida come la morte e il naso con solo fessure per le narici. 

Ma Voldemort non fu sempre un sinistro ibrido uomo-serpente. Ai tempi in cui era conosciuto come Tom Riddle, la sua forma era ancora umana nonostante la nascente oscurità che inaspriva dentro di lui. 
Quando Tom Riddle apparve in un flashback in Harry Potter e il principe mezzosangue durante la sua permanenza all’orfanotrofio, era un bambino carino anche se inquietante. 
Allo stesso modo, da adolescente, era un bel giovane e, soprattutto, aveva ancora il naso. Da qualche parte lungo la linea, tuttavia, Riddle si trasformò in Lord Voldemort e perse il naso nel processo.

Allora cosa successe all’aspetto così terrificante di Lord Voldemort? O, più precisamente, cosa è successo al suo naso? Forse è stato un lavoro di chirurgia al naso non finito bene, o forse un abuso cronico di cocaina quando presumibilmente era scomparso negli anni ’80? A dire il vero, nessuno sa con certezza dove sia andato il naso di Voldemort, ma ci sono alcune teorie convincenti che potenzialmente spiegano i suoi problemi nel dipartimento della proboscide.

Ecco perché Lord Voldemort non aveva il naso

Alcuni fan di Harry Potter postulano che il naso simile a un serpente di Lord Voldemort sia il risultato della pozione che Peter Minus (alias Codaliscia) inventò e che diede al rudimentale corpo da bambino in Harry Potter e il calice di fuoco. 

Ecco perché Lord Voldemort non aveva il naso

Poiché uno degli ingredienti principali della pozione era il veleno di serpente, si pensa che del DNA rettiliano si sia insinuato nella sua nuova forma. 
Tuttavia, gli irriducibili Potterhead dovrebbero ricordarsi che nel libro di Harry Potter e il principe mezzosangue Silente incontrò Voldemort (allora ancora Tom Riddle) che voleva candidarsi per il posto di insegnante di Difesa contro le Arti Oscure a Hogwarts. 
Cronologicamente, questo avvenne qualche decennio prima dell’incontro di Voldemort con la pozione di veleno di serpente, e la Rowling scrisse che anche allora il suo aspetto stava cambiando e stava assumendo una qualità simile a un serpente.

Ecco perché Lord Voldemort non aveva il naso

Il motivo per cui il naso di Lord Voldemort scomparve è perché fu un mago che si spinse oltre i limiti, frammentando la sua anima, perse pezzi di sé.
Deformò irrimediabilmente il suo aspetto fisico, che non era più umano. Fin dalla Pietra Filosofale Voldemort veniva descritto con un viso simile al muso di un serpente, che quindi aveva solo i tagli delle narici e non il naso. Inoltre, essendo l’erede di Salazar Serpeverde ed essendo rettilofono la Rowling pensò bene di farlo senza naso in modo da renderlo più serpentesco!