Ecco il vero erede di Salazar Serpeverde

Ecco il vero erede di Salazar Serpeverde

Da quello che sappiamo sui quattro fondatori di Hogwarts, c’erano discendenti di almeno tre dei fondatori, incluso Salazar Serpeverde. 

Il fondatore più astuto non voleva altro che una pura società di maghi. Possiamo capire che desiderasse che i suoi discendenti continuassero sulle sue orme di purificare la società magica.

Salazar Serpeverde non solo lasciò il suo medaglione e la sua stirpe di maghi purosangue, ma ha anche una sorpresa mortale a Hogwarts che poteva essere aperta solo dal suo vero erede.

Malfoy è l’erede di Serpeverde?

Ecco il vero erede di Salazar Serpeverde

Malfoy non è l’erede di Serpeverde . Né Draco né suo padre, Lucius, sono imparentati con Salazar Serpeverde, anche se siamo sicuri che Lucius avrebbe fatto carte false per rivendicare una tale connessione. 

Durante il secondo anno di Harry a Hogwarts, la Camera dei Segreti fu nuovamente aperta, e Harry e i suoi amici pensarono che fosse stato Draco Malfoy in quanto, secondo loro Draco era l’erede di Serpeverde.

Il comportamento di Draco e l’orgoglio di essere in Serpeverde erano sufficienti perché il trio sospettasse di lui.

Mentre si travestirono da Tiger e Goyle con la pozione Polisucco, Harry e Ron si avventurarono nella sala comune di Serpeverde per scoprire se Malfoy si sarebbe vantato dei suoi successi.

Draco non solo non confessò, ma non sapeva nemmeno chi fosse l’erede. Harry e Ron scoprirono anche che la Camera era stata aperta anni prima, e Lucius Malfoy sapeva perfettamente chi era stato, anche se non l’aveva mai rivelato a suo figlio per evitare che fosse sospettato di sapere troppo. 

Chi è il vero erede di Serpeverde?

Ecco il vero erede di Salazar Serpeverde

Tom Marvolo Riddle, alias Lord Voldemort. 

Sebbene Voldemort inizialmente non ne era al corrente, convinto che sua madre era una semplice Babbana perché era morta, cercò i suoi veri antenati.

Voldemort sapeva di poter parlare ai serpenti proprio come uno dei quattro fondatori, e fece rapidamente due più due.

Uccise suo padre Babbano e i suoi nonni, concentrandosi principalmente sui suoi legami con il mondo magico, e si vantò della sua eredità Serpeverde .

Quando era ancora a scuola, Voldemort pianificò di realizzare i desideri del suo antenato di sbarazzarsi del sangue “impuro” aprendo la Camera dei Segreti e provando ad uccidere studenti nati Babbani.

In che modo Tom Riddle è l’erede di Serpeverde?

Ecco il vero erede di Salazar Serpeverde

Tom Riddle era l’erede di Serpeverde, così come sua madre Merope, suo zio Morphin e suo nonno materno, Marvolo Gaunt.

La famiglia Gaunt essendo purosangue spesso sposavano i loro cugini per mantenere il lo stato di sangue puro. Questo portò alla consanguineità, creando maghi meno intelligenti ma molto più arroganti.

L’arroganza derivava dalla conoscenza della loro eredità: essere discendenti diretti del grande Salazar Serpeverde.

Quando Voldemort nacque, tutto l’oro fu speso da sciocchi maghi consanguinei, a cui non importava del loro futuro, piuttosto del loro stato di sangue. 

L’unico cimelio di famiglia rimasto dalla grande ricchezza era il medaglione di Serpeverde , ma ciò non sminuì comunque il valore del sangue di Voldemort e la sua importanza personale.

Ecco il vero erede di Salazar Serpeverde

No, Harry Potter non è imparentato con Salazar Serpeverde . 

Durante il suo secondo anno a Hogwarts, Harry scoprì che parlare con i serpenti non era comune nemmeno nel mondo dei maghi e che Salazar Serpeverde era uno di quei maghi che sapeva usare anche il Serpentese.

Questo fece credere a Harry di poter essere il discendente di Serpeverde, anche se è stato messo con riluttanza a Grifondoro dal Cappello Parlante.

La verità dietro la capacità di Harry di parlare con i serpenti non era la linea di sangue del Salazar Serpeverde, ma il pezzo dell’anima di Voldemort conficcato dentro di lui.

Una volta che Voldemort stesso uccise quel pezzo di anima dentro Harry, e Harry uccise Voldemort, la capacità di parlare con i serpenti scomparve, con grande gioia di Harry.
Anche se, nella “Maledizione dell’erede” Harry scopre di avere ancora questa abilità.

C’è anche la possibilità che Harry possa essere imparentato con Serpeverde attraverso altre linee di sangue, ma non ci sono prove che Potter si sia mai mescolato ai discendenti di Serpeverde. 

Pensieri finali

L’unico erede di Serpeverde che abbiamo mai conosciuto è Tom Marvolo Riddle , noto anche come Lord Voldemort, o Tu-Sai-Chi per i deboli di cuore.

Molti altri probabilmente passarono attraverso le aule di Hogwarts, ma non sappiamo molto di loro (tranne forse Corvinus Gaunt, che proteggeva l’ingresso della Camera mentre Hogwarts fece installare l’impianto idraulico nel 18° secolo).

Anche se si presumeva che Harry fosse l’erede di Serpeverde a causa della sua conoscenza del Serpentese,  non era imparentato con Salazar. La capacità di parlare con i serpenti proveniva solo dal pezzo dell’anima di Voldemort.