Voldemort era malvagio a causa dell’errore contorto di sua madre?

Voldemort era malvagio a causa dell'errore contorto di sua madre?

Una serie problematica di decisioni della madre di Voldemort decenni prima degli eventi di Harry Potter potrebbe spiegare perché Voldemort è diventato malvagio?

Voldemort era malvagio a causa dell'errore contorto di sua madre?

Il mondo di Harry Potter ha diversi potenti incantesimi focalizzati sull’influenzare l’amore e le emozioni degli altri. La creazione di pozioni che colpiscono menti, cuori e persino le leggi apparenti della fortuna è alla portata di streghe e maghi abbastanza dotati. Ma l’uso di queste capacità problematiche ha finito per avere serie ripercussioni sul mondo dei maghi.

I dettagli completi della madre di Voldemort sono stati esplorati nei libri di Harry Potter e hanno rivelato in silenzio uno dei motivi principali per cui Tom Riddle è cresciuto fino a diventare un assassino.

Voldemort era malvagio a causa dell'errore contorto di sua madre?

Sebbene le sue origini e il suo destino non vengono rivelate nei film, Harry Potter e il Principe Mezzosangue implica che il destino di Merope Riddle fosse simile alle sue apparizioni nei libri. Merope discendeva direttamente dalla stirpe di Salazar Serpeverde , uno dei fondatori di Hogwarts. Nonostante questo importante lignaggio, la vita di Merope era molto più pietosa di quanto ci si aspetterebbe nel 20° secolo, e lei e la sua famiglia erano considerati vagabondi nella loro città. Come rivelato nei flashback in tutto il libro del Principe Mezzosangue, Merope visse una vita in gran parte squallida sotto il controllo del padre crudele, Orvoloson. 
Dopo che suo padre e suo fratello furono arrestati e mandati ad Azkaban, tuttavia, Merope fu in grado di agire secondo i suoi desideri, inclusa la realizzazione di una pozione per far innamorare un giovane ricco locale della sua città di nome Tom Riddle.

Riddle e Merope scapparono insieme, provocando uno scandalo, ma nonostante le apparenze, Riddle non era innamorato e non scappò di sua volontà, le sue azioni erano indotte con l’uso della magia, più probabilmente, con una pozione d’amore. 
Ad ogni modo, la coppia si sposò e trascorse un anno insieme prima che Merope – allora incinta – decidesse di liberarlo da questo incantesimo nella convinzione che il suo Tom si fosse veramente innamorato di lei o quantomeno del bambino che portava in grembo.
Ma non fu così, quando Merope lo liberò, Tom fuggì immediatamente, abbandonandola a una vita indigente per le strade di Londra finché non fu accolta dal piccolo orfanotrofio Wool. 
Lì, diede alla luce il futuro Voldemort e poi morì, ignara che suo figlio (dato il nome Tom, in onore di suo padre) sarebbe cresciuto fino a diventare uno degli uomini più pericolosi del mondo magico.

Voldemort era malvagio a causa dell'errore contorto di sua madre?

Le decisioni di Merope portarono a qualcosa di più della nascita di Tom e modellarono i suoi anni futuri prima che tentasse di diventare il Signore Oscuro. 
Le circostanze della nascita di Voldemort – e l’incapacità del mondo Babbano di dargli una famiglia anche in assenza dei suoi genitori naturali – portarono il giovane Tom Riddle a crescere da solo e a credere che il mondo fosse un posto crudele. Questo a sua volta influenzò il suo potenziale magico e la sua serie crudele, portandolo a diventare sempre più spietato e malvagio. 
Ci furono alcune speculazioni sul fatto che l’uso di questi incantesimi, che portarono alla sua nascita, potessero aver corrotto in modo innato Voldemort e che la decisione di sua madre di costringere suo padre a sposarla abbia lasciato il figlio con l’incapacità di provare veramente amore.

L’autrice discusse il concetto durante una chat dal vivo , dicendo che Voldemort avrebbe potuto avere la possibilità di diventare una persona migliore se sua madre fosse sopravvissuta o se gli fosse stata data una buona casa da una famiglia adottiva amorevole. 
Ma l’unica vera differenza tra gli abusi casuali subiti da Harry e Riddle da bambini nelle loro case adottive fu la loro origine: Harry fu il risultato di un matrimonio nato con l’amore mentre Voldemort nacque a causa di una decisione sbagliata e crudele di Merope. Anche se non può essere incolpata per le sue azioni successive, furono le sue decisioni che contribuirono a creare Voldemort . 

È interessante considerare quanto possa essere pericoloso qualcosa come una pozione d’amore per il futuro di questo mondo. Pone anche la possibilità che molti legami senza amore abbia portato nel corso dei secoli altri maghi oscuri.