Perché Hagrid porta Harry dai Dursley la sera del 1° novembre?

Perché Hagrid porta Harry dai Dursley la sera del 1° novembre?

Nel corso degli anni, ci sono state molte teorie su ciò che successe tra il momento in cui i Potter furono uccisi la sera del 31 ottobre e il momento in cui Harry fu lasciato sulla soglia dei Dursley la notte del 1° novembre.

Perché Hagrid porta Harry dai Dursley la sera del 1° novembre?

Perché Hagrid ci mise quasi 24 ore per portare Harry da Godric’s Hollow a Privet Drive?

Cosa stava facendo Silente nel frattempo?

Alla domanda su questo tempo mancante, J.K. Rowling ha ammesso:

“Dovrò davvero tornare indietro attraverso gli appunti e ammettere di aver perso 24 ore, o, non so, inventare in fretta una storia che riempia quel buco di 24 ore”.

La Rowling, tuttavia, non fornì mai dettagli su questa trama mancante, quindi al posto di una spiegazione canonica, farò del mio meglio per presentare una teoria plausibile.

Perché Hagrid porta Harry dai Dursley la sera del 1° novembre?

Sappiamo che Lily e James morirono il ​​31 ottobre, presumibilmente in prima serata poiché Harry, avendo un anno era ancora sveglio a giocare con suo padre.
Rowling disse che Silente mise un incantesimo sulla casa in modo che fosse informato immediatamente se Lily e James fossero morti.
Sicuramente Silente stava presiedendo la festa di Halloween al momento dell’attacco e probabilmente si scusò (senza una vera spiegazione) per andare a capire cosa fosse realmente successo.

Anche se la Rowling non lo disse, credo che Silente abbia piazzato un altro incantesimo sulla casa, qualcosa come una telecamera di sicurezza Babbana per vedere cosa fosse successo.
Silente sembrava avere una notevole conoscenza degli eventi di quella notte, e ogni decisione che prese nelle prossime 24 ore si basavano sul fatto che sapesse fin dall’inizio, che Lily si sacrificò per Harry e che questo sconfisse Voldemort.

Perché Hagrid porta Harry dai Dursley la sera del 1° novembre?

Oltre a Silente, le prime persone a notare che Voldemort fu sconfitto furono probabilmente i suoi Mangiamorte. Almeno dalle prove viste in Harry Potter e il Calice di Fuoco, i loro Marchi Neri probabilmente scomparvero e molti dei loro ex alleati emersero dalla Maledizione Imperius.
Pertanto, Piton fu probabilmente uno dei primi a capire cosa fosse successo andando direttamente da Silente per avere maggiori informazioni.

A questo punto, Silente probabilmente mandò Hagrid a Godric’s Hollow, (Come sia arrivato non ne ho idea) dicendogli di prendersi cura del piccolo Harry finché non avrebbe avuto ulteriori informazioni.
Silente rimase quindi al castello per spiegare la situazione a Piton e assicurarsi di fornire una protezione a Harry.
Potrebbe aver deciso anche di usare Piton come spia per trovare informazioni che potessero essere utilizzate per imprigionare i Mangiamorte vulnerabili.
Successivamente, Silente andò direttamente a Privet Drive per evocare la magia del sangue per proteggere Harry e inviare ad Hagrid un gufo dicendogli di portare Harry al numero quattro la notte seguente.

Perché Hagrid porta Harry dai Dursley la sera del 1° novembre?

Silente andò al Ministero per spiegare loro alcuni dettagli della sconfitta di Voldemort, e convince il Ministro che Harry doveva essere mandato da sua zia e suo zio invece di essere accolto dai maghi.
Nel resto della giornata, aiutò il Ministro a prendere decisioni relative allo Statuto Internazionale di Segretezza e a catturare i Mangiamorte in fuga (con l’aiuto segreto di Piton).
Potrebbe essere andato anche a cercare la sua vecchia amica Arabella Figg e vedere se fosse disposta a trasferirsi a Privet Drive per tenere d’occhio Harry.

Nel frattempo, Hagrid arrivò a Godric’s Hollow e portò Harry fuori dalle rovine poco prima che i Babbani del quartiere iniziassero ad arrivare.
Quando Sirius arrivò sul posto, lasciò la sua moto ad Hagrid per poi andare a rintracciare Peter.
Arrivarono sul posto diversi membri del Ministero della Magia, inclusi alcuni Guaritori del San Mungo che controllarono Harry per assicurarsi che non fosse ferito.
Ci furono Auror che brulicavano in giro, cercando di capire se ci fosse qualche indicazione su cosa fosse successo a Voldemort, e funzionari del Ministero che modificarono i ricordi dei Babbani che rimasero traumatizzati vedendo una casa esplodere dal nulla.

Durante la notte, la McGranitt fu lasciata a Hogwarts senza alcuna spiegazione di quello che successe.
Quando si accorse che Silente mancava dal castello, cercò di mettersi in contatto con lui ma non ottenne risposta.
Si rese conto che anche Hagrid non era a Hogwarts e gli mandò un gufo chiedendogli dove fosse Silente.
Hagrid rispose che non lo sapeva, ma che lo avrebbe incontrato a Privet Drive quella stessa sera.
Minerva si affrettò a raggiungere Privet Drive e in forma Animagus controllò per tutta la giornata la situazione.

Perché Hagrid porta Harry dai Dursley la sera del 1° novembre?

Penso che Silente abbia passato 24 ore, tra Ministero e incantesimi protettivi, immagino anche che abbia detto ad Hagrid di aspettare fino alla sera per viaggiare, sia per darsi tempo per affrontare questioni importanti sia per evitare che Hagrid volasse attraverso la Gran Bretagna in pieno giorno.
Dopo aver avuto a che fare con i funzionari del Ministero, immagino che Hagrid abbia portato Harry a casa di Bathilda Bath e abbia giocato con lui finché non fu finalmente il momento di portarlo dai Dursley.