Perché l’Ordine della Fenice si chiama così? E quando nacque?

Perché l'Ordine della Fenice si chiama così? E quando nacque?

Animali fantastici: I segreti di Silente rivela finalmente perché Albus Silente chiamò la sua alleanza L’Ordine della Fenice.
L’Ordine della Fenice fu formato da Silente per fungere da difesa del mondo magico contro gli stregoni più oscuri e potenti. I lettori inizialmente credevano che l’Ordine fosse stato creato per aiutare Silente a opporsi a Voldemort, con i genitori di Harry, Lily e James Potter, come membri della prima incarnazione dell’Ordine, ma i film di Animali fantastici hanno rivelato una storia molto più lunga dell’organizzazione.

Perché l'Ordine della Fenice si chiama così? E quando nacque?

Animali fantastici: I crimini di Grindelwald suggeriva fortemente che il primo Ordine della Fenice fosse stato istituito decenni prima, poiché Silente lottava per capire come navigare nel patto di sangue che condivideva con Grindelwald. Il film rivelò che la fenice era il simbolo tradizionale della famiglia Silente, facendo sembrare il nome del gruppo piuttosto egoistico.
Fortunatamente, Animali fantastici: I segreti di Silente ha aggiunto una nuova ruga alla mitologia del franchise, spiegando esattamente perché Silente chiamò il suo gruppo Ordine della Fenice.

Perché l'Ordine della Fenice si chiama così? E quando nacque?

La Fenice era considerata una delle creature più potenti del mondo magico. L’amata fenice domestica di Silente, Fanny, era un personaggio ricorrente a pieno titolo e svolse un ruolo chiave nel salvare la vita di Harry dal basilisco.
Grindelwald aveva affermato che la presenza della fenice intorno a Credence dimostrava che Credence era un Silente, era una mezza verità, ma in realtà la fenice continuava a tornare da Credence poiché questi uccelli erano attratti per fornire forza e conforto a coloro che stavano morendo.
Questa nuova svolta, aggiunge un potente grado di simbolismo al nome Ordine della Fenice, perché il nome “Ordine della Fenice” significava coloro che intervenivano quando tutto ciò che era giusto e buono nel mondo stava rischiando di morire.
C’è ancora un certo egocentrismo nella decisione di Silente di dare al gruppo questo nome, ma sicuramente aveva un doppio significato più profondo.

L’Ordine della Fenice fu una forza costante per tutto il 20° secolo, operando senza la supervisione del governo e spesso irritando vari Ministri della Magia, come Rufus Scrimgeour.
In Animali fantastici: I segreti di Silente, l’Ordine svolse un ruolo chiave nell’impedire all’intero mondo magico di cadere sotto il dominio di Gellert Grindelwald, e le versioni successive dichiararono guerra a Voldemort e ai suoi Mangiamorte.
Molti membri dell’Ordine della Fenice pagarono un prezzo pesante per essersi opposti ai maghi più oscuri, ma furono disposti a pagarlo con la stessa vita.

È del tutto possibile che l’Ordine sia morto poco dopo Albus Silente.
Gli anni dopo la sconfitta finale di Voldemort, furono relativamente pacifici, interrotti solo dagli eventi di Harry Potter e la maledizione, il che significa che il gruppo svanì gradualmente dai libri di storia.
Ironia della sorte, la vera natura delle fenici – accennata nell’animale domestico di Silente Fanny, ma ora ufficialmente confermata – è probabilmente nota alla comunità dei maghi, il che significa che chiunque legga detti libri di storia verrà immediatamente a conoscenza del motivo dietro il nome dell’Ordine.