9 cose che rendono Hogwarts la peggiore scuola di sempre

9 cose che rendono Hogwarts la peggiore scuola di sempre

La Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts è probabilmente la scuola di fantasia più famosa nei media attuali. E da quando sono usciti i libri di Harry Potter, i fan hanno sognato di ricevere la propria lettera di Hogwarts, con quel sogno spesso ricreato attraverso i giochi.

Ma realisticamente? Per quanto riguarda le scuole, Hogwarts è atroce. Anche escludendo i tornei mortali o lo strumento del bigottismo che è la Camera dei Segreti, ci sono diversi motivi per cui Hogwarts è la peggiore scuola di sempre.

9La mancanza di insegnanti competenti

9 cose che rendono Hogwarts la peggiore scuola di sempre

C’è un solo insegnante per ogni materia e molti di questi insegnanti sono attivamente terribili. Sibilla, la professoressa di Divinazioni, è più interessata a che gli studenti facciano previsioni catastrofiche rispetto a quelle accurate; lei stessa ha fatto solo due previsioni accurate, di cui non è a conoscenza. Hagrid è adorabile, ma non è qualificato per insegnare Cura delle creature magiche anche se non fosse stato espulso da Hogwarts a dodici anni. Il suo interesse principale sono le creature pericolose e ha insegnato ai suoi studenti solo cinque delle bestie nel libro di testo Animali fantastici e dove trovarli.

Il professor Piton è qualificato per Pozioni, ma è un prepotente ingiusto nei confronti dei suoi studenti, classificandoli con zero in base alla sua antipatia per loro e influenzando le loro prestazioni nella sua classe. Per non parlare della parata annuale di orribili insegnanti di Difesa contro le Arti Oscure: tre sono stati competenti su sette professori conosciuti, e Remus Lupin è stato l’unico indiscutibilmente bravo.

8Il bullismo

9 cose che rendono Hogwarts la peggiore scuola di sempre

I ragazzi vengono indottrinati sotto il naso ai culti del genocidio.

Il bullismo tra studenti è del tutto incontrollato, sia che si tratti di James Potter e Sirius Black che si alleano contro Piton nel cortile con una folla che li guarda esultando sia che si tratta che più della metà della scuola indossava distintivi che deridevano Harry in piena vista degli insegnanti. Il bullismo da parte degli insegnanti è del tutto incontrollato, poiché lo stesso Piton fa del bullismo agli studenti di Grifondoro per anni e anni.

7Il curriculum

9 cose che rendono Hogwarts la peggiore scuola di sempre

Certo, le materie suonano alla grande: Trasfigurazione, Pozioni, Incantesimi, ecc. Ma ai bambini magici non vengono insegnate materie che guidano le persone attraverso la vita di base, come matematica, narrativa o grammatica. Non ci sono lezioni strutturate sulla salute o sulla biologia, quindi gli studenti non imparano nulla sui propri sistemi o funzioni corporee, anche durante la pubertà.

I bambini nati Babbani probabilmente possiedono questa conoscenza fino alla quinta elementare e gli studenti di Hogwarts scrivono saggi; potrebbero acquisire alcune abilità di grammatica attraverso questo, ma per quanto riguarda il resto? Si deve presumere che affrontino la vita badando a sé stessi. 


Come Hermione Granger che ha espresso accuratamente in Harry Potter e la pietra filosofale, “Molti dei più grandi maghi non hanno un briciolo di logica”.

6L’incoraggiamento delle rivalità inter-house

9 cose che rendono Hogwarts la peggiore scuola di sempre

Le rivalità di squadra a scuola possono essere molto divertenti; tuttavia, insieme a una quasi totale mancanza di cooperazione tra le Case, le cose si mettono male tra gli studenti. I club studenteschi sono esistiti a Hogwarts, ma sono facoltativi e in gran parte ignorati. L’unico cosa che fa Hogwarts è programmare occasionalmente le lezioni con due o più classi (più comunemente con gli studenti dell’anno superiore).

D’altra parte, il sistema di ricompensa a punti mette i bambini contro le altre Case fin dal primo giorno, e la cultura del Quidditch a Hogwarts è pervasiva. Aggiungi gli insegnanti che abusano del sistema a punti, e questo porta molto naturalmente a ciò che vediamo spesso nella serie: tre quarti della scuola si sono scontrati con gli studenti di una casa perché quella casa ha avuto una serie di vittorie consecutive. 

5Lo smistamento

9 cose che rendono Hogwarts la peggiore scuola di sempre

Il problema con il mondo magico è che lo Smistamento di uno studente di Hogwarts lo seguirà per tutta la vita, come dimostrato dalla maggior parte degli insegnanti di Hogwarts e da molti adulti nella serie di Harry Potter, non solo durante la scuola. Immagina di essere smistato in base ai tratti della personalità che te lo fanno quando hai solo undici anni. Non importa che le persone crescono e cambiano nel corso della vita e che i valori cambiano in base all’esperienza; le quattro categorie di tratti di ordinamento sono (essenzialmente) coraggio, intelligenza, ambizione o qualsiasi altra cosa. 

Inoltre, le persone tendono a generalizzare intere Case piene di studenti in base alla loro conoscenza di pochi, quindi gli undici anni vengono automaticamente asfaltati con lo stesso pennello anche se sono appena arrivati ​​a Hogwarts.

4Il pericolo di andare in bagno da soli

9 cose che rendono Hogwarts la peggiore scuola di sempre

A volte le persone hanno bisogno di infilarsi in un bagno per piangere un po’ e riprendere il controllo delle proprie emozioni, soprattutto dopo essere state prese di mira da altri studenti. A Hogwarts, questo può far uccidere un bambino. Mirtilla Malcontenta era andata in bagno a piangere dopo che un’altra ragazza aveva preso in giro i suoi occhiali, ed era lo stesso bagno che nascondeva l’ingresso della Camera dei Segreti. Tom Riddle Jr. la seguì, liberò il micidiale Basilisco dalla Camera e la uccise.

Una cosa simile è quasi successa a Hermione nel suo primo anno, dopo che Ron Weasley l’aveva presa in giro perché non aveva amici. Stava piangendo in bagno quando è entrato un troll. Il troll era stato fatto entrare nel castello dal professor Raptor. Se Ron e Harry non fossero corsi in suo soccorso, anche lei avrebbe potuto fare la stessa fine di Mirtilla.

3La mancanza di elettronica

9 cose che rendono Hogwarts la peggiore scuola di sempre

Secondo Hermione (e il libro Hogwarts, A History), la magia di Hogwarts interferisce con l’elettricità, rendendo impossibile il funzionamento di dispositivi elettronici di qualsiasi tipo nel castello o nei terreni. E non c’è molto divertimento nel 21° secolo senza una qualche forma di elettricità. Computer, telefoni, giochi portatili, televisori, dispositivi portatili per l’ascolto di musica e Internet; nessuno di questi è disponibile il che potrebbe essere meno problematico se i maghi avessero qualche sostituto magico per queste cose. Ma Hogwarts, come gran parte del mondo magico, sembra in gran parte bloccato nel passato e la cosa più vicina a qualsiasi di queste apparecchiature elettroniche mentre lavorano a Hogwarts è un giradischi meccanico (l’ultimo comunemente usato dai Babbani negli anni ’50).

2Le punizioni crudeli e insolite

9 cose che rendono Hogwarts la peggiore scuola di sempre

Le punizioni a Hogwarts sono arbitrarie, alcuni insegnanti di Hogwarts danno punizioni ragionevoli: obbligarli a pulire la stanza dei trofei, rispondere alla posta dei fan o a scrivere ciò che non dovevano fare (scontando quelle in cui gli studenti intagliano la punizione sulle proprie mani). 

Il peggio è quando gli studenti vengono puniti nella Foresta Proibita, che è piena di mostri terrificanti e mortali, da cui il nome. È vero, quelle punizioni sono solitamente assegnate alla supervisione di Hagrid, la cui presenza è presumibilmente sufficiente per allontanare le creature più spaventose nella Foresta, ma comunque.

1Il sistema di ricompensa irregolare

9 cose che rendono Hogwarts la peggiore scuola di sempre

La pratica di distribuire o rimuovere punti Casa è del tutto casuale, senza linee guida strutturate. A volte agli studenti gli vengono assegnati punti perché hanno risposto correttamente a delle domande o hanno eseguito correttamente gli incantesimi in classe, ma non sempre. I punti vengono tolti per comportamenti scorretti, ma spesso dipende dall’autorità che esegue la rimozione e da ciò che considerano un comportamento scorretto; gli insegnanti hanno assegnato punti per il comportamenti scorretti ma ovviamente per una buona causa.

Le squadre di Quidditch ottengono punti Casa per aver vinto le partite, il che è un vantaggio ingiusto quando non tutti possono giocare a Quidditch. Il sistema è pieno di abusi, come mostrato da Piton, Silente e professori ancora più imparziali come Pomona e Vitious