Come JK Rowling ha salvato la vita di Evanna Lynch prima che interpretasse Luna Lovegood

Come JK Rowling ha salvato la vita di Evanna Lynch prima che interpretasse Luna Lovegood

Evanna ha fatto sapere che JK ha fatto delle cose davvero magiche per lei anche prima di interpretare Luna Lovegood.

Come JK Rowling ha salvato la vita di Evanna Lynch prima che interpretasse Luna Lovegood

Luna Lovegood di Evanna Lynch è sempre stata una delle preferite dai fan nella serie di Harry Potter. Luna è pura e dolce, ma può essere una forza da non sottovalutare quando vuole. È una perfetta Corvonero. Ma per Evanna Lynch, Luna è molto più di un ruolo. È una cara amica. In effetti, la serie di Harry Potter significa più per Lynch della maggior parte del cast. Ha un legame speciale con esso, ed è iniziato prima ancora che debuttasse come Luna in Harry Potter e l’Ordine della Fenice.

Ecco come la serie più venduta di JK Rowling ha salvato Lynch prima di interpretare Luna.

​​
Nel 2018, Lynch ha gareggiato in “Dancing with the Stars” con il partner e ballerino professionista Keo Motsepe. Durante il suo periodo nello show di successo, ha rivelato alcune cose strazianti sulla sua vita personale, incluso il modo in cui è nata la sua connessione con Harry Potter e la Rowling prima di fare l’audizione per Luna.

Durante la terza settimana, le star hanno dovuto scegliere “il loro anno più memorabile ed eseguire un ballo basato su di esso”. Lynch ha spiegato che il 2006 è stato un anno importante per lei perché quello è stato l’anno in cui è stata scelta per interpretare l’adorabile Luna. Ma prima di essere scelta, Lynch aveva già un legame con Harry Potter e la Rowling. Lynch ha spiegato che quando aveva 11 anni aveva un disturbo alimentare e la serie della Rowling l’ha aiutata a superarlo.

Come JK Rowling ha salvato la vita di Evanna Lynch prima che interpretasse Luna Lovegood

​​​​​​”Chiunque abbia avuto un disturbo alimentare sa che prende completamente il sopravvento sulla vita. L’unica cosa che poteva davvero distogliere la mia attenzione da quella era la serie ‘Harry Potter’.” Lynch era già “la più grande fan” del franchise e di Luna. Alla fine, ha raccontato di aver iniziato a scambiare lettere con la stessa Rowling.

“Ho iniziato a scrivere a JK Rowling e lei mi ha risposto e in seguito siamo diventati amiche di penna. Ero dentro e fuori dall’ospedale e i libri e la gentilezza della Rowling mi hanno fatto davvero venire voglia di vivere di nuovo”.

​​​​​​”Amo la sensazione di recitare più di quanto amo la sensazione di essere magra o di essere perfetta. Essere in ‘Harry Potter’ ha cambiato la mia vita perché mi ha dimostrato che potevo fare qualcosa, che avevo qualcosa da offrire al mondo”.