Ecco perché i Silente non hanno mai menzionato Aurelius Silente in Harry Potter

Ecco perché i Silente non hanno mai menzionato Aurelius Silente in Harry Potter

Attenzione spoiler per Animali Fantastici: I segreti di Silente

Animali fantastici: I segreti di Silente ha finalmente rivelato che Credence/Aurelius Silente è il figlio separato di Aberforth, e c’è un’oscura ragione dietro il perché i fratelli Silente non lo hanno mai menzionato in Harry Potter. 
Il terzo Animali fantastici vede Albus Silente radunare una squadra eclettica e fermare l’ascesa di Gellert Grindelwald al Supremo Pezzo Grosso della Confederazione Internazionale dei Maghi. Ma soprattutto, Animali fantastici 3 esplora il retroscena di Silente e Grindelwald e i molti segreti della famiglia Silente, con Credence in prima linea.

Ecco perché i Silente non hanno mai menzionato Aurelius Silente in Harry Potter

Nell’estate del 1899, come spiega Albus, Aberforth si innamora di una ragazza di Godric’s Hollow, e presto rimase incinta del loro bambino. Ma è stata mandata via e Aberforth non è mai diventato padre. 
Albus esprime il suo rammarico a Newt: ” Se fossi stato un migliore amico di Aberforth, se fossi stato un fratello migliore, si sarebbe confidato con me. Forse le cose sarebbero andate diversamente. Questo ragazzo avrebbe potuto far parte delle nostre vite, parte della nostra famiglia».  
Aberforth mantiene Aurelius un segreto fino agli eventi di Animali fantastici 3, quando Albus lo esorta a riconnettersi con suo figlio. 
Ma Credence sta morendo come risultato della sua maledizione Obscuriale, ed è molto probabile che Aberforth potrebbe trascorrere solo un breve periodo di tempo prezioso con suo figlio. 
Questa è la radice del fatto che Credence non viene menzionato nella serie di Harry Potter.

Né Silente menziona Credence in Harry Potter perché entrambi si sentono in colpa per non averlo trovato prima. 
Animali fantastici 3 mostra che entrambi i fratelli hanno una storia di ” segreti e bugie “, qualcosa che Aberforth critica suo fratello maggiore per aver imparato dalla loro famiglia. 
Ma non è solo Albus: Aberforth seppellisce i suoi ricordi e si rifiuta di affrontare la realtà di avere un figlio che ha bisogno di lui. Forse si vergogna di non averlo contattato prima, o forse è così pieno di sensi di colpa e dolore per la morte di sua sorella Ariana e di sua madre Kendra , che stava cercando di evitare un altro crepacuore. Perdere Aurelius sarebbe stato troppo doloroso per Aberforth. 
Ha quindi senso che Credence non sia mai stato menzionato in Harry Potter: è il segreto colpevole dei Silente.

Ecco perché i Silente non hanno mai menzionato Aurelius Silente in Harry Potter

C’è un altro punto di discussione però: poiché Silente conferma alla fine di Animali fantastici 3 che a Credence non gli rimane molto da vivere, è lecito ritenere che Aberforth trascorrerà semplicemente pochissimo tempo con suo figlio. Quando Harry incontra Aberforth in Harry Potter e I Doni della Morte: Parte 2, trascorrono poco tempo ad approfondire il passato della famiglia Silente. 
Aberforth è visibilmente amareggiato nei confronti di suo fratello e afferma che Ariana era una delle ” cose ” che Albus ha sacrificato nella sua ricerca del potere. Ma Aberforth lo dice solo perché Hermione lo spinge a farlo. 
È quindi impossibile che senza che gli venga richiesto lui possa confidarsi su Credence. Dal momento che Harry non sa che Aberforth aveva un figlio e Albus non lo trova rilevante da raccontarlo a Harry nel contesto della Seconda Guerra dei Maghi, ha senso che nessuno dei due fratelli menzioni Credence nella serie di Harry Potter.

Non è chiaro per quanto tempo vivrà Credence dopo gli eventi di Animali fantastici: I segreti di Silente. 
Albus dice che Credence non può essere salvato, ma non dice che la sua vita non può essere prolungata – in Animali fantastici: I crimini di Grindelwald , Silente afferma che un Obscuriale cresce in assenza di amore e ora Credence ha una famiglia amorevole. 
Tuttavia, la sua storia è destinata ad avere una tragica fine, poiché nessuno sopravvive a una maledizione di quel genere e la sua perdita porterà Aberforth e Albus a seppellire l’argomento per sempre. 
L’assenza di Credence da Harry Potter è solo una prova dei ” segreti e bugie ” che sono diventati uno stile di vita per i fratelli Silente.