Ecco perché Hermione, nonostante la sua intelligenza, non è stata smistata in Corvonero

Ecco perché Hermione, nonostante la sua intelligenza, non è stata smistata in Corvonero

Parte di ciò che ha reso la saga di Harry Potter così accattivante nel corso degli anni è la sua capacità di prendere l’ovvio e sovvertirlo. 
Alcuni ottimi esempi includono il motivo per cui Voldemort non è mai stato il proprietario della Bacchetta di Sambuco. 
Tuttavia, questi lievi cambiamenti che aiutano la storia, sollevano anche molte domande. 
Un esempio di ciò, include la persistente domanda sul perché Hermione Granger non sia stata smistata nella casa Corvonero.

Ecco perché Hermione, nonostante la sua intelligenza, non è stata smistata in Corvonero

Ogni casa in Harry Potter presenta la propria struttura di tratti: Grifondoro è sinonimo di coraggio, Serpeverde è molto ambizioso, Tassorosso è noto per la sua lealtà e Corvonero è noto per la sua intelligenza.
Detto questo, i Corvonero sono estremamente acuti e fanno affidamento sul loro ingegno rapido e sulla loro visione logica del mondo che li circonda.
Un ottimo esempio di questo sono personaggi come Luna Lovegood. 

E sebbene Hermione Granger era stata considerata per essere smistata nella casa Corvonero data la sua intelligenza, alla fine il cappello scelse di smistarla nella casa Grifondoro poichè i suoi valori non erano in linea con quelli di Corvonero. 

Perche ?

Ecco perché Hermione, nonostante la sua intelligenza, non è stata smistata in Corvonero


Perchè Hermione piuttosto che trovare una soluzione intelligente per scappare, fa affidamento sui suoi insegnamenti, invece di lasciare che la sua mente vaghi verso una soluzione, si concentra maggiormente sui fatti e trova la forza d’animo interiore per mantenere la calma.

Hermione spiega ad Harry che in lei c’è di più dei libri o dell’essere intelligente, e continua a mostrarlo ripetutamente durante la saga. 
Un ottimo esempio di ciò è quando usa la Giratempo per modificare la sua sequenza temporale e salva i suoi amici. 
Per salvare i suoi amici, per non parlare di cambiare la sequenza temporale, ci vuole grande coraggio e probabilmente non sarebbe stata la prima idea di un Corvonero.

È anche importante notare che ci sono qualità che si trovano in Corvonero che non si vedono in Hermione. Un esempio è la creatività. 
Per Corvonero, trovare vie creative per uscire dagli scenari è una seconda natura per loro, mentre Hermione quando si perde fa affidamento su procedure e regole per guidarsi. 

Come saga, Harry Potter mostra che mentre una persona può sembrare perfetta per una casa, potrebbe avere tratti che la contraddicono direttamente. 
Hermione ne è un esempio lampante poiché, in superficie, appare come qualcuno che si adatta perfettamente alla casa Corvonero, ma al di là dei suoi interessi, i suoi valori la definiscono come una persona con una personalità con coraggio da vendere, quindi una vera Grifondoro.