Quasi citati in causa i produttori di Harry Potter per somiglianze tra Dobby e il presidente russo Vladimir Putin

Quasi citati in causa i produttori di Harry Potter per somiglianze tra Dobby e il presidente russo Vladimir Putin

La Russia e il suo presidente, Vladimir Putin , sono attualmente nelle notizie a causa dell’invasione del vicino stato dell’Ucraina da parte del Paese. Sebbene ci siano gravi disordini in entrambi i paesi attualmente in guerra, ti riportiamo indietro di quasi decenni, quando Putin ha fatto notizia a causa di Harry Potter della Warner Bros. Il motivo? Beh, è ​​divertente.

Con Daniel Radcliffe (Harry), Rupert Grint (Ron) ed Emma Watson (Hermione) nei ruoli principali, il secondo film del franchise, La camera dei segreti, ha visto l’introduzione di un nuovo personaggio, il fedele elfo domestico Dobby . Mentre il piccolo elfo è diventato un eroe aiutando alla fine anche con la sua stessa vita i nostri personaggi preferiti, è diventato anche il motivo di discordia giudiziaria.
Alcuni avvocati russi hanno citato in giudizio la casa di produzione e la WB. 
Questo perché ritenevano che ci fossero delle somiglianze tra il presidente della Russia, Vladimir Putin e l’elfo calvo, dalle orecchie flosce, dal naso appuntito e con grandi occhioni verdi. 

Quasi citati in causa i produttori di Harry Potter per somiglianze tra Dobby e il presidente russo Vladimir Putin


Si sì, hai letto bene, in effetti, circolavano su Internet suggerimenti simili arrivando a postare persino un sondaggio sull’argomento. I risultati dei 5.500 voti espressi hanno visto poco più del 54% concordare sul fatto che Vladimir Putin e Dobby erano stati probabilmente separati alla nascita.
Alla fine, fortunatamente per i dirigenti e i fan della Warner Bros., il governo di Putin non ha portato avanti la causa.

Pazzesco!!!!