Teoria pazza ma bella: Voldemort divide la sua anima in 7 parti ecco quanta gliene rimane a lui e a Harry

Teoria pazza ma bella: Voldemort divide la sua anima in 7 parti ecco quanta gliene rimane a lui e a Harry

Sì, avete letto bene il titolo, mi sono imbattuto in questa teoria su YouTube e ho pensato di condividerla qui. Mi dispiace se la sapete già.

Ecco la teoria:

Nei libri non viene detto come un’anima venga divisa dopo aver ucciso qualcuno. Pertanto, sarebbe logico supporre che l’anima venga divisa in due parti uguali.

Ora, prima di uccidere qualcuno, l’anima di Voldemort è piena nel suo corpo

Dopo aver reso il diario un horcrux, una parte dell’anima va nel diario, quindi il diario contiene il 50% dell’anima di Voldernort e l’altro 50% di anima rimane in Voldermort.

Dopo aver creato l’anello horcrux , l’anima di Voldemort viene nuovamente divisa in 2, quindi il 25% va nell’anello e il 25% rimane a Voldermort.

Dopo medaglione, coppa e diadema, la composizione dell’anima è la seguente:

Diario – 50%, Anello – 25%, Medaglione – 12,5%, Coppa – 6,25%, Diadema – 3,125% e Voldermort – 3,125%

Ora, Voldemort ha accidentalmente l’Horcrux Harry, quindi l’1,56% della sua anima è andato a Harry e l’1,56% rimane nel suo corpo.

Dopo aver reso Nagini il suo Horcrux, Nagini e Voldermort hanno lo 0,78% dell’anima di Voldemort.

Ciò significa che, dal quarto libro in poi, Harry contiene l’1,56% dell’anima di Voldemort e Voldemort contiene lo 0,78% della sua anima.

In conclusione Harry Potter è più Voldemort che Voldemort stesso. Per essere precisi, Harry è due volte Voldermort!!!

Sì, avete letto bene il titolo, mi sono imbattuto in questa teoria su YouTube e ho pensato di condividerla qui. Mi dispiace se voi ragazzi lo sapete già,

Ecco la teoria:

Non è detto nei libri come un’anima sia divisa dopo aver ucciso qualcuno. Pertanto, sarebbe logico supporre che l’anima si sia divisa in due parti uguali.

Ora, prima di uccidere qualcuno, l’anima piena è nel suo corpo

Dopo aver reso il diario un horcrux, una parte dell’anima va nel diario, quindi il diario contiene il 50% dell’anima di Voldernort e l’altro 50% è nel Voldermort.

Dopo aver creato ring horcrux , l’anima di Voldemort viene nuovamente divisa in 2 , quindi il 25% va sul ring e il 25% rimane a Voldermort.

Dopo medaglione, coppa e diadema, la composizione dell’anima è la seguente:

Diario – 50% , Anello – 25% , Medaglione – 12,5% , Coppa – 6,25% , Diadem – 3,125% e Voldermort – 3,125%

Ora, Voldemort ha accidentalmente creato Harry l’horcrux, quindi l’1,56% della sua anima è andato a Harry e l’1,56% rimane nel suo corpo.

Dopo aver reso Nagini il suo Horcrux, Nagini e Voldermort hanno lo 0,78% dell’anima di Voldemort.

Ciò significa che, dal quarto libro in poi, Harry contiene l’1,56% dell’anima di Voldemort e Voldemort contiene lo 0,78% della sua anima.

In conclusione Harry Potter è più Voldemort che Voldemort stesso. Per essere precisi, Harry è due volte Voldermort!!!

Ho sempre pensato che un’anima non può essere quantificata perché non è del tutto fisica, quindi è solo corrotta piuttosto che ridotta, ma è una teoria molto carina.