Rese note le cause della morte di Robbie Coltrane, il gigante buono

Rese note le cause della morte di Robbie Coltrane, il gigante buono

La morte di Robbie Coltrane, conosciuto come Rubeus Hagrid, ha sconvolto il mondo dei social e gli spettatori tanto affezionati alla saga di Harry Potter. La notizia era stata confermata dalla sua agente Belinda Wright: «Robbie se n’è andato venerdì», ha detto. Il quotidiano tabloid Daily Star, a nove giorni dalla morte, ha svelato le cause riportate sul certificato di morte.  

Rese note le cause della morte di Robbie Coltrane, il gigante buono

Il suo certificato di morte ha rivelato, come riporta il tabloid britannico, che una serie complessa di problemi di salute ha ucciso la star di Harry Potter. 
Robbie Coltrane è morto per insufficienza multiorgano, inoltre, soffriva di sepsi (infezione del tratto respiratorio inferiore), diabete di tipo 2, blocco cardiaco e obesità, che cumulativamente hanno portato alla fine della sua vita. 
Robbie aveva 72 anni e la sua morte ha lasciato un vuoto nel cuore di chi l’ha sempre considerato il gigante buono della saga di fantascienza: «Era un talento unico. Probabilmente sarà ricordato per i decenni a venire come Hagrid nei film di Harry Potter, un ruolo che ha portato gioia a bambini e adulti in tutto il mondo. 

Fonte: Il Mattino