L’attrice di Pomona Sprite si è lamentata del suo compenso nella saga di Harry Potter

L'attrice di Pomona Sprite si è lamentata del suo compenso nella saga di Harry Potter

Miriam Margolyes è nota per il ruolo della Professoressa Pomona Sprite in Harry Potter, ma la star dice che non è contenta del suo stipendio.

L'attrice di Pomona Sprite si è lamentata del suo compenso nella saga di Harry Potter

L’attrice britannica Miriam Margolyes, meglio conosciuta per il suo ruolo di Pomona nei film di Harry Potter, non è contenta del suo compenso.

Margolyes si è unita al cast di Harry Potter nel ruolo della Professoressa Pomona Sprite nel film: “Harry Potter e La camera dei segreti“. La Professoressa non solo insegna Erbologia ma è anche il Capo della Casa di Tassorosso. Sia i libri che i film mostrano l’abilità dell’insegnante di Erbologia nella coltivazione di piante magiche.

In una recente intervista, Margolyes ha ammesso di essersi lamentata e di essere scontenta del suo compenso durante le riprese:

“Non ho mai guadagnato milioni per il mio ruolo in Harry Potter. Ho ricevuto solo £ 60.000 per essere la Professoressa Pomona Sprite, ma io non sto brontolando… ora. Ho brontolato allora, ma questo mi ha reso molto famosa.”

Escludendo qualsiasi compenso aggiuntivo ricevuto dopo la produzione, i guadagni di Margolyes sono stati di circa $ 69.000. Questo importo potrebbe non sembrare molto rispetto a quello di Radcliffe, che ha guadagnato oltre $ 100 milioni per il suo ruolo di Harry, ma non è un importo piccolo se si tiene conto del tempo sullo schermo. Sebbene il ritratto di Margolyes della professoressa Pomona Sprite sia memorabile, appare solo in due film e le vengono assegnati solo due minuti di tempo sullo schermo.

Inoltre, il breve periodo di Margolyes come Pomona Sprite ha aperto le porte a molte future opportunità di carriera e l’ha affermata come un noto personaggio pubblico.