Avvertimento ai fan di Harry Potter: Basta lasciare calzini sulla tomba di Dobby

Avvertimento ai fan di Harry Potter: Basta lasciare calzini sulla tomba di Dobby


Le autorità gallesi hanno richiesto ai fan di Harry Potter di smetterla di lasciare calzini e altri oggetti sulla tomba di Dobby

I fan di Harry Potter sono stati avvisati: smettetela di lasciare calzini e altri oggetti sulla “tomba” di Dobby! La morte del simpatico elfo fedele al maghetto è senza ombra di dubbio una delle scene che ha maggiormente commosso i “Potterheads”. Il sacrificio di Dobby, che muore tra le braccia del suo ‘padrone’ mentre dichiara che la spiaggia in cui si trova è uno splendido posto in cui poter stare con gli amici, è sinonimo di lacrime amare per molti di noi. Proprio la spiaggia che ha fatto da location alla scena in questione è diventato un vero e proprio luogo di culto per gli appassionati.

Avvertimento ai fan di Harry Potter: Basta lasciare calzini sulla tomba di Dobby

Ogni giorno Freshwater West Beach, che si trova in Galles, è preso d’assalto da diversi fan della saga i quali lasciano calzini (il simbolo della libertà dell’elfo domestico) e altri oggetti sulle rocce che si trovano sul bagnasciuga. Questa pratica ha però fatto scattare l’allarme del governo gallese. I funzionari ambientali dell’ente National Trust Wales hanno osservato il sito per otto mesi hanno lanciato un allarme ai fan. Il memoriale costruito in onore di Dobby può sicuramente restare ma i fan di Harry Potter devono smetterla di lasciare oggetti di qualsiasi tipo. Il rischio di disastro ambientale è infatti dietro l’angolo.

Avvertimento ai fan di Harry Potter: Basta lasciare calzini sulla tomba di Dobby

Il monumento a Dobby rimarrà a Freshwater West nell’immediato, a disposizione dei cittadini. Il Trust chiede ai visitatori di scattare solo foto quando visitano il monumento, per aiutare a proteggere il paesaggio in generale. Oggetti come calzini, ninnoli e scaglie di vernice provenienti da ciottoli dipinti potrebbero entrare nell’ambiente marino e nella catena alimentare, mettendo a rischio la fauna selvatica. Siamo lieti che così tanti vogliano visitarlo, ma dobbiamo bilanciare la popolarità del sito con l’impatto sulla natura sensibile della spiaggia e dell’ambiente in generale, e con la pressione sulle strutture e sulle strade circostanti”.

Un monito, quello fatto dal governo del Galles, in cui si richiede la massima collaborazione dei seguaci della saga. Il luogo dove giace il memoriale dedicato all’elfo domestico può restare ma i fan devono evitare di lasciare oggetti di qualunque tipo. A oggi è solo un avvertimento dell’ente National Trust Wales ma, se le cose non cambiassero, potrebbe diventare una vera e propria direttiva con tanto di divieto.

Fonte : ciakgeneration.it