Ecco dove la Rowling prese spunto per il nome Severus Snape

Ecco dove la Rowling prese spunto per il nome Severus Snape

Da un Tweet della Rowling sappiamo dove trovò l’ispirazione per il nome di battesimo del personaggio, Severus Snape (nella traduzione in italiano “Piton”).

La Rowling postò la foto di un cartello trovato nel distretto di Battersea con la scritta “Severus Road. SWII, ” scrivendo che quando viveva a Clapham passava davanti a questo cartello ogni giorno, mentre andava a lavorare.
Molto tempo dopo la pubblicazione, rivisitò l’area e all’improvviso aveva capito che QUESTO era il motivo per cui ‘Severus’ le fosse balzato in testa quando pensò a un primo nome per Snape.

FACEBOOK👉CiakQuiz.Potter👈
INSTAGRAM👉CiakQuiz.Potter👈
TELEGRAM👉CiakQuiz.Potter👈

Questa non fu l’unica volta in cui la Rowling trovò ispirazione grazie a forze esterne. Mentre stava scrivendo Harry Potter ad Edimburgo, visitò le lapidi nel cimitero della Greyfriar Kirk Church, che avevano più di 450 anni.
Uno dei nomi più importanti della serie era Minerva McGonagall (in italiano Minerva McGranitt), il cui cognome derivava da un poeta inglese morto nel 1902, William McGonagall.